“Pensavo fosse finita, invece…”. Laura Torrisi, le prime parole dopo il ricovero. Le condizioni dell’attrice

Laura Torrisi, le condizioni di salute dopo il ricovero. Inaspettata la notizia del ricovero dell’attrice toscana di 41 anni. Dopo pochi mesi, Laura Torrisi ha annunciato di recente di trovarsi nuovamente ricoverata in ospedale a causa della malattia contro cui lotta ormai da anni. L’attrice soffre da diversi anni di Endometriosi, una malattia femminile, determinata dall’accumulo anomalo di cellule endometriali fuori dall’utero, cellule che invece dovrebbero trovarsi al suo interno.

Nel giro di pochi mesi, due ricoveri, il primo avvenuto a gennaio e il secondo nelle ultime 48 ore. Laura Torrisi di recente ha reso noto il ricovero presso la struttura ospedaliera, ma senza perdere il sorriso. Il post condiviso con i fan recitava: “Tre mesi fa pensavo di aver chiuso un ciclo e invece eccomi qua, di nuovo”. Dopo il post e la foto scattata dal lettino dell’ospedale, cascata di I messaggi di affetto da parte di amici Vip e fan. (Continua a leggere dopo la foto).


L’ex gieffina, mamma di Martina, nata dall’amore con il regista e attore Leonardo Pieraccioni, dal quale si è separata nel 2014, per l’ennesima volta ha voluto rassicurare tutti i fan, lanciando anche un messaggio di grande forza: “La vita è così: cadi 7 e ti rialzi 8 … Ok. Ma se nel frattempo però ci fosse un po’ più di recupero, non mi dispiacerebbe! Il tempo di aggiungere qualche altra tacca alla collezione di cicatrici e torno! E dopo, solo sorrisoni!”. (Continua a leggere dopo la foto).

Parole che oggi vengono confermate dalla stessa, che informa tutti di stare meglio, con tanto di foto: “Primi passi”. Non solo l’immagine dell’attrice che cammina lungo il corridoio  dell’ospedale ma anche l’immagine dell’avviso per i pazienti della clinica a cui si raccomanda di non assumere cibi solidi e liquidi prima dell’intervento chirurgico. Come sempre Laura regala a tutti piccole perle di ironia, nonostante il momento sempre molto delicato. (Continua a leggere dopo le foto).

La dura lotta contro la malattia ha sempre messo a dura prova l’attrice. Ne ha parlato così mesi fa, sollecitata dalle domande di un utente: “È una malattia subdola che varia da donna a donna, sono felice che tutto sia rientrato per te. Io sono al terzo intervento in dieci anni, ormai sono abituata. Fatevi seguire solo da medici specializzati per questa malattia”, il suo appello.

“Sono imbarazzato per voi!”. Concerto 1° maggio, Fedez è una furia contro i vertici Rai. E spunta una telefonata: “Volte censurarmi?”