jerry calaà figlio johnny calà oggi

Jerry Calà, il figlio Johnny oggi ha 18 anni e “lo spettacolo nel sangue”

Jerry Calà compie 70 anni e, in occasione dei 50 di carriera artistica, si regala uno spettacolo nella “sua” città, Verona, che vedrà il 20 luglio prossimo anche una ‘reunion’ dei I Gatti di Vicoli Miracoli: ovvero Franco Oppini, Nini Salerno, Umberto Smaila e lo stesso Jerry Calà.

Ma sul palco con loro anche personaggi come Mara Venier, Massimo Boldi, Gigliola Cinquetti, Ezio Greggio, Sabrina Salerno, J-Ax, Katia Ricciarelli, Shel Shapiro, Fabio Testi, Maurizio Vandelli, La Superband e la Verona Young Orchestra, 70 musicisti diretti dal maestro Diego Basso. Il mitico attore, regista, comico e cabarettista, oltre che volto storico della televisione degli anni Ottanta e Novanta, è stato ospite proprio dalla sua ex moglie, Mara Venier, nella puntata conclusiva di questa fortunatissima stagione di Domenica In.

Jerry Calà, com’è oggi il figlio Johnny: foto

Ancora oggi tra Mara Venier e Jerry Calà c’è un rapporto speciale: “Siamo stati insieme per 6 anni. Oggi è il mio più grande confidente e amico, ci sosteniamo nei momenti bui”. E non è mancata occasione per Jerry Calà di porre chiarezza in un’intervista al Quotidiano Nazionale sul presunto tradimento: “Leggenda. Mara esagera apposta. Marachelle ne ho fatte, ma non quella volta”.


jerry calaà figlio johnny calà oggi

Sempre sul fronte vita privata, dal 2002 Jerry Calà è sposato con Bettina Castioni, imprenditrice con cui è scattato il classico colpo di fulmine durante una vacanza in Sardegna e dalla quale, un anno dopo le nozze, l’attore ha avuto un figlio di nome Johnny. Qualcuno forse lo ricorderà in alcuni film di papà come ‘’Vita Smeralda’’ e ‘’Torno a vivere da solo’’.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Jerry Calà (@jerrycalaofficial)

Oggi però il figlio di Jerry Calà, che è classe 2003, è cresciuto: “Lui è più alto di me, ha superato il metro e ottanta. Anche lui ha lo spettacolo nel sangue”, ha detto di lui il famoso papà a cui, basta guardare le foto più recenti, somiglia e pure parecchio. E ancora “Già all’età di mio figlio ero scellerato, Johnny invece ha la testa sulle spalle. Da me ha preso il senso dell’umorismo, la vena artistica, la passione per la musica, il cinema e il teatro. La serietà gli arriva dalla madre”.

Pubblicato il alle ore 14:32 Ultima modifica il alle ore 14:32