Questo sito contribuisce alla audience di

“Non posso più camminare”. Paura per la famosa attrice. Parla dall’ospedale: le sue condizioni

Un lungo sfogo sui social per raccontare il suo dramma. Una delle attrici più pagate si trova in ospedale dopo una serie di attacchi di vomito inspiegabili ed ora è praticamente impossibilitata a camminare. Probabilmente dovrà restare per diverso tempo in ospedale perché i medici le hanno diagnosticato la sindrome di Guillain-Barré: “I medici sospettano una sindrome di Guillain-Barré e ho già iniziato la cura a base di immunoglobuline”, ha spiegato l’attrice.

Si tratta di Jenna Jameson, una delle attrici hard più conosciute al mondo. La pornostar americana, oggi 47 anni, era diventata famosa tra la seconda metà degli anni ’90 e i primi anni dei 2000. Nel 2015 Playboy stilò una lista delle star milionarie del mondo dell’hard e Jenna Jameson balzò al primo posto con ben 30 milioni di dollari. Seguita a ruota da Tera Patrick, che vanta invece un patrimonio di 15 milioni, Peter North di 10, Traci Lords di 7, fino ad arrivare a Balladonna che con i film per solo adulti guadagna 1,8 milioni.

jenna jameson malata non riesce a camminare

Jenna Jameson soffre della sindrome di Guillain-Barré, una polineuropatia infiammatoria acuta di tipo autoimmune. Come percepito dall’ex attrice a luci rosse i giorni precedenti al ricovero, la Guillain-Barré crea debolezza muscolare e lieve perdita della sensibilità distale. Nel weekend era stato il compagno Lior Bitton, ad avvisare i fan che le condizioni di salute dell’ex stella dell’hard erano peggiorate: “Non riusciva più a reggersi in piedi – aveva detto -. I suoi muscoli delle gambe sono molto deboli e non riesce neanche ad andare in bagno con le sue gambe”.


jenna jameson malata non riesce a camminare

Jenna Jameson, ex regina del cinema per adulti con oltre 130 titoli all’attivo, da una decina di anni si era ritirata dalle scene e ha avuto due figli con il partner Lior Bitton. “Ciao ragazzi, prima di tutto grazie per l’amore e il supporto che mi avete mandato tramite i messaggi privati – ha scritto Jenna Jameson su Instagram -. I dottori sospettano una sindrome di Guillain-Barré e ho già iniziato il mio trattamento a base di immunoglobuline. Sono in ospedale e qui rimarrò fino a quando il trattamento non sarà completo. Spero di uscire di qui presto”.

jenna jameson malata non riesce a camminare

Inoltre Jenna Jameson ha aggiunto un post scriptum: “Io NON ho fatto il vaccino, di nessun tipo. Questa NON è una reazione al vaccino”. Una puntualizzazione necessaria per evitare polemiche sull’argomento dal momento che nei mesi scorsi la sindrome di Guillain-Barré è stata verificata come effetto molto raro di reazione avversa per il vaccino Johnson&Johnson.

Pubblicato il alle ore 18:55 Ultima modifica il alle ore 18:55