Il nuovo eroe del web è proprio lui: Chicco Mentana! La sua una vera e propria crociata, rispondere per le rime (su Facebook) a tutti i razzisti e populisti senza vergogna

E’ solo una parola, “webete”, un neologismo formato dai termini ‘web’ ed ‘ebete’, eppure è bastata scriverla in un commento su Facebook per conquistare, in una manciata d’ore, il popolo di Twitter. Così il direttore del Tg La7 Enrico Mentana è diventato la nuova star del web quando, in risposta al commento di un utente in merito al terremoto nel Centro Italia, lo ha incalzato dicendogli: “Lei è un webete”.

Un nuovo termine talmente appropriato per descrivere i detrattori del web, da diventare trend topic su Twitter. A spiegarne il significato un’utente, che twitta: “#webete, colui che, già idiota di suo, accende un PC e usa una tastiera” subito seguita da un altro, che su Twitter cinguetta: “Webete è la parola del secolo, Chicco Mentana grazie di esistere”.

(continua dopo i tweet)


{loadposition intext}

E tra chi l’ha ribattezzata “parola dell’anno” e ringraziato il giornalista per aver rispolverato il termine, c’è anche chi ha proposto di inserire ‘webete’ nel vocabolario, facendo appello all’Accademia della Crusca per assicurargli la stessa accoglienza dell’aggettivo ‘petaloso’.

Caffeina news by AdnKronos

(www.adnkronos.com)

Ti potrebbe anche interessare: “Un mito”. Enrico Mentana ne ha combinate davvero tante domenica sera… Tra frecciatine agli inviati e ironia suprema, ecco cosa è successo nella lunga notte del direttore di Tg La7. Ve la siete persa?

Pubblicato il alle ore 14:32 Ultima modifica il alle ore 11:28