“Sai che tua mamma…”. Heather Parisi, commento choc sul profilo social del figlio. È polemica

Heather Parisi, attrice e showgirl nata il 27 gennaio 1960 negli Stati Uniti e naturalizzata italiana, è amatissima dal suo pubblico e una grandissima icona degli anni Ottanta. Da anni ormai vive ad Hong Kong, in Cina, insieme al marito, l’imprenditore veneto Umberto Anzolin e i loro gemelli Elizabeth e Dylan.

Inizialmente si era ipotizzato che la decisione di trasferirsi a Hong Kong fosse stata presa dal marito della ballerina per via di alcuni guai finanziari, ma la showgirl ha sempre smentito la notizia e pare, invece, che il trasferimento sia dovuto al fatto che la Conceria Anzolin, azienda di proprietà del marito Umberto Maria Anzolin, abbia spostato lì la propria sede. “Non siamo fuggiti, come qualcuno insinua”, aveva raccontato al settimanale Gente Heather Parisi, che dal 2011 ha seguito il marito in Cina. (Continua a leggere dopo la foto)


Nonostante la lontananza dall’Italia, Heather Parisi ha fatto parlare di sé. E lo ha fatto anche questa volta, anche se per altri motivi, visto che in un suo post Instagram ha pubblicato per intero il commento di un utente dei social con la foto degli occhi di suo figlio per affrontare il concetto della verità. Un commento choc in cui l’utente mette a conoscenza Dylan di un vecchio gossip che per anni è circolato in Italia e riguardava la Parisi e Diego Armando Maradone, all’epoca sposato.

“Sarà triste la tua mamma. È morto il suo amante di gioventù Diego Armando Maradona… dille che è inutile bloccare le persone quando dicono la verità… baci… se cerchi su internet trovi le foto del loro flirt… peccato che lui fosse sposato però, è il commento apparso sul profilo del bambino. Heather Parisi ha deciso di pubblicare il commento spiegando la reazione del figlio, rimasto di sasso davanti a quel gossip che ovviamente non conosceva. (Continua a leggere dopo la foto)

“Mio figlio Dylan Maria, di dieci anni, dopo aver letto sul suo profilo Instagram il commento di tale…. è venuto da me e mi ha chiesto: “Mommy, how can you understand when people are telling the truth? (Mamma, come puoi riconoscere quando la gente dice la verità?)”. Ed io: “Sweetie Pie, io diffido da chi si vanta di dire la verità perché è la scusa che gli ignoranti usano per mancanza di immaginazione. La verità, quando esiste una verità, non va mai enunciata, ma va sempre dimostrata. Ma della verità non possiamo mai avere certezza, nemmeno quando la raccontiamo avendola vissuta. La verità è come una coperta che ti lascia scoperti i piedi! Tu la spingi, la tiri per coprirli e lei ti scopre il viso. Non basta mai e alla fine ti tocca decidere cosa sia!”. (Continua a leggere dopo la foto)

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Heather Parisi 🤐 (@heather__parisi)

{loadposition intext}

“Ciascuno di noi – prosegue il post – dovrebbe ricordare che quando interagisce con un bambino è come se scrivesse su un pezzo di carta. C’è chi arricchisce quel “pezzo di carta” con sentimenti positivi e di amore e chi lo imbratta con la peggior perfidia. Credo che non vi siano dubbi a chi tra i due appartiene”. Il post della Parisi è stato sommerso da commenti e critiche alla donna che ha scritto il post sul profilo di Dylan.

“E poi ci si batte per la violenza contro le donne… spesso si annida tra le donne stesse e questo ne è un esempio, di infimo livello peraltro, una bassezza incredibile, ferire in questo modo un bambino…”, “Grande cattiveria… I bambini non si toccano per nulla al mondo!”, “Certi commenti fanno solo venire il vomito, ma tu sei più forte di tutto”, “Ma che schifo! Ma in che razza di mondo viviamo? Ma perché quest’odio nei confronti degli altri? Io rimango allibita da tutto ciò! Forza che hai dei ragazzi intelligenti come te e tuo marito. Purtroppo l’ignoranza e la cattiveria si possono combattere ma temo che non si estingueranno mai”.

“I fotografi non ci hanno mai beccati…”. Morte Maradona, Maria Teresa Ruta lo racconta in diretta per la prima volta