Bomba Giulia De Lellis, i documenti segreti su Andrea Damante. Il contenuto scottante

“Le corna stanno bene su tutto, ma io stavo meglio senza”: è questo il titolo del libro scritto da Giulia De Lellis uscito 17 settembre. Nel giro di poche ore la “fatica letteraria” dell’influencer ex ex corteggiatrice di ”Uomini e Donne” è schizzata al primo posto della classifica delle opere più vendute, confermando l’enorme successo che ha la ragazza tra i giovanissimi e non solo. L’influencer ha deciso di parlare per la prima volta dei tanti tradimenti che ha ricevuto da parte di Andrea Damante nei due anni che sono stati insieme.

In questi giorni alcuni stralci del libro sono stati pubblicati dai fan e in brevissimo tempo hanno fatto il giro del web. Giulia ricorda quanto falso fosse l’uomo al fianco del quale era felice di svegliarsi ogni mattina: “Peccato che quello stesso soggetto, magari fino a poche ore prima, avesse preso, toccato e baciato un altro corpo, un altro seno, un altro c**o, scivolando con sconcertante agilità tra le cosce di un’altra”. (Continua a leggere dopo la foto)


Già nella casa del Grande Fratello Vip, la De Lellis aveva palesato di essere un’inguaribile ipocondriaca, non nascondendo ai coinquilini che non avrebbe mai bevuto dai bicchieri di altri: “Avrà almeno usato le precauzioni? Ve l’ho già detto, sono ipocondriaca”. La scoperta delle corna, che Giulia adesso sembra voler ricordare solo come “un accessorio di tendenza”, l’ha fatta stare male, l’ha destabilizzita, quasi paralizzata, tanto da averle fatto perdere persino la voglia di lavarsi: “Non mi lavo da tre giorni e non mi sono neppure cambiata le mutande” si legge ancora nel libro. (Continua a leggere dopo la foto)

La ragazza deve tutto al programma, a Maria De Filippi, al suo staff, visto che sono loro che l’hanno fatta conoscere al pubblico e quindi non poteva non concedere un’esclusiva al ‘Magazine di Uomini e Donne’. Ovviamente l’x corteggiatrice ha parlato del suo libro fresco di uscita “Le corna stanno bene su tutto. Ma io stavo meglio senza” e ha fatto rivelazioni inedite su come è nato e cosa ha provato quando ha scoperto i tradimenti di Andrea Damante, l’ex fidanzato conosciuto proprio all’interno dello studio del dating show di Maria De Filippi. “È stato doloroso, sarei ipocrita a dire il contrario, ma è stato fondamentale. Con questo libro ho messo un punto, ho chiuso un capitolo ma senza dimenticare, semplicemente voltando pagina”, ammette Giulia durante l’intervista rilasciata al magazine di Uomini e Donne. (Continua a leggere dopo la foto)

{loadposition intext}

Non solo. Giulia ha ammesso di conservare una cartella che riguarda proprio Damante, da lei stessa chiamata ‘Patetica’. Una cartella che contiene lettere e messaggi scritti su Andrea ma che non gli ha mai inviato. “La cartella è sempre lì. Piena di ricordi, momenti, emozioni contrastanti. Ovviamente io nonostante tutto l’adoro. Sono una che tende a proteggere i proprio ricordi. Belli o brutti che siano, sono parte di me”, ha confessato la De Lellis.

“Schifosa, Bast***a”. Jasmine Carrisi, orrore contro la figlia di Loredana Lecciso e Al Bano