Giorgia Palmas in bianco ma non tradizionale: il look da sposa alle nozze segrete con Filippo Magnini

“Abbiamo detto sì”: Giorgia Palmas e Filippo Magnini hanno sorpreso tutti annunciando via Instagram di essersi sposati. Da tempo avevano rivelato l’intenzione di diventare marito e moglie e avevano anche pianificato le loro nozze. Poi però l’emergenza sanitaria ha costretto la ex Velina di Striscia la Notizia e il campione di nuoto, che nel frattempo sono diventati genitori della piccola Mia, a rimandare la cerimonia a data da destinarsi.

Più volte i due hanno ribadito di volersi sposare entro il 2021, subito dopo la nascita della figlia, ma allo stesso tempo hanno sempre evitato di fissare, almeno pubblicamente, una nuova data. Che invece ora, tra lo stupore di tutti, è arrivata dopo i festeggiamenti per il battesimo della loro bambina.


Giorgia Palmas, il look da sposa al matrimonio segreto con Filippo Magnini

Del sì di Giorgia Palmas e Filippo Magnini si è saputo solo ‘a cose fatte’. E, come raccontato da entrambi via social, a presenziare alla cerimonia civile c’erano solo pochi intimi. I familiari della coppia e i testimoni di nozze gli unici presenti nel momento della loro unione. E, almeno per adesso, hanno dovuto rinunciare a grandi festeggiamenti, quindi hanno rimandato anche la funzione religiosa.

“Arriverà poi anche il giorno che sì lo diremo davanti a Dio e davanti a tutti i nostri amici e con le famiglie al completo e allora tutto sarà perfetto ma lo faremo solo quando questo momento difficile passerà per tutti e la serenità tornerà a regnare sovrana e festeggiare per tutti avrà un sapore autentico. Ora siamo felici – ha scritto lei -, di una felicità nuova, sincera, siamo marito e moglie e davvero, non vedevamo l’ora”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Giorgia Palmas (@giopalmas82)

E ora il look. Non ci sono molte foto della cerimonia, ma dalle poche in circolazione si nota che Giorgia non ha scelto un classico abito da sposa ma un tailleur di Atelier Emé (che la vestirà anche in chiesa) con pantaloni e blazer con maniche a tre quarti e un nastro intorno alla vita. Ma ovviamente bianco. Poi, per completare il look, décolleté color nude, un bouquet da polso firmato da Vincenzo Dascanio decorato con delle rose total white, abbinandolo ai fiori che ha messo tra i capelli per decorare il mezzo raccolto. Stupenda.

Festa grande in casa Magnini-Palmas, battesimo e compleanno per la figlia Mia