Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Francesco Chiofalo Ricovero Condizioni Salute

“Paralizzato per giorni, un incubo”. Francesco Chiofalo dopo il ricovero d’urgenza in ospedale: come sta

  • Gossip

Il momento tanto atteso è arrivato. Francesco Chiofalo ha deciso di parlare e di raccontare cosa è accaduto nei giorni scorsi, quando tutti i suoi fan sono rimasti preoccupati dalla notizia di un suo trasporto in ospedale. Si trovava in Sicilia e stava trascorrendo una serata molto bella, quando all’improvviso qualcosa non è andato per il verso giusto ed è stato costretto al ricovero. Ora, ha spiegato nel dettaglio che problematiche ha avuto e soprattutto quali siano le sue attuali condizioni di salute.

Oltre ad essere ormai poco attivo sui social, Francesco Chiofalo aveva fatto temere il peggio quando era stata diffusa una sua foto in sedia a rotelle. Il ricovero in ospedale è stato necessario perché è rimasto coinvolto da alcuni problemi di salute improvvisi e debilitanti. Per diversi giorni ha dovuto combattere con una situazione insolita e angosciante. Le sue condizioni di salute sono peggiorate repentinamente e ora ha finalmente avuto il tempo e la forza di poterne parlare apertamente.

Francesco Chiofalo Ricovero Condizioni Di Salute


Francesco Chiofalo e il ricovero, ora parla lui: le condizioni di salute

In alcune Instagram stories, Francesco Chiofalo ha iniziato così il suo discorso dopo la notizia del ricovero in ospedale e il deterioramento delle sue condizioni di salute: “Sono rimasto paralizzato per quattro giorni, un incubo. Pensavo di essere ormai invalido, sono stato piuttosto male e voglio raccontarvi ciò che mi è successo. Ero ospite in una discoteca quando, a un certo punto, mi si è paralizzato completamente il braccio destro e la gamba destra. Dopo pochi secondi hanno cominciato a tremare come se avessi il morbo di Parkinson”.

Francesco Chiofalo Ricovero Condizioni Salute

Successivamente Francesco Chiofalo ha detto ancora: “Mi è preso un colpo, le persone intorno a me hanno chiamato immediatamente un’ambulanza e mi hanno portato al pronto soccorso di Catania. Poi sono stato spostato a Roma perché volevo essere ricoverato nella mia città. Psicologicamente sono stato malissimo, la situazione più pesante era non riuscire a camminare e dover andare in giro in sedia a rotelle. Un incubo durato 4 giorni, poi la gamba e il braccio hanno smesso di tremare e sembra che sia un effetto collaterale dell’operazione al cervello”.

Infine, Francesco Chiofalo ha raccontato ai suoi follower: “Quell’intervento l’ho subito anni fa per rimuovere il tumore. Non sembra che debba operarmi di nuovo, sarebbe stato devastante. Sto facendo tutti i controlli e le analisi, per capire se possa accadere di nuovo. Potrebbe essere stata questa camera d’aria che mi è rimasta nel cranio e che crea pressione al cervello. Ma anche una semplice infiammazione dei nervi o altro. Ora mi sento meglio e mi sono ripreso”, ha rassicurato.

“Scusate ma sto male”. Francesco Chiofalo torna dopo giorni di silenzio e voci preoccupanti


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004