”Faccio continuamente il bidet e ho un pene importante”. Parla senza freni di sesso (orale), mutande, donne e lascia tutti senza parole

“Non porto orologi, non porto nulla, mi danno fastidio. Da quando avevo 10 anni non metto le mutande, mi sento pesante. Il pene a contatto coi pantaloni? Mi sento più libero. Sporco? No, cambio pantaloni ogni giorno e faccio continuamente il bidet. Non è una porcheria, mica cammino nudo. Mi lavo continuamente”, ha parlato senza peli sulla lingua a La Zanzara su Radio 24 intervistato da David Parenzo e Giuseppe Cruciani dopo la sua avventura in Giappone con il programma ‘’Meglio tardi che mai’’. Ce lo aspettavamo da lui? Beh, forse no, prima di vederlo nel reality.

Ormai, che non porti le mutande, lo sanno tutti. O forse vi siete persi qualcosa? Ebbene, a parlare in questi termini alla sua veneranda età (81 anni, mica bruscolini) è Lando Buzzanca che, oltre a raccontare le sue abitudini discutibili, ha parlato anche di sesso. Di Viagra. Di dimensioni del pene e via dicendo. Beh, non c’è da stupirsi visto che, tempo fa (molto tempo fa), un giornalista lo definì Homo Eroticus, ovvero un essere a metà tra l’Homo Erectus e l’Homo Sapiens, uno di quelli sa rischio estinzione negli anni 1970, per la dura contrapposizione con il femminismo. Continua a leggere dopo la foto


E il sesso a 81 anni come va?, hanno incalzato i conduttori de La zanzara: “Non prendo viagra, nulla. Sono amante del cunnilingus, ma bisogna saperlo fare. Riesco ancora a fare altre cose. Muovo l’organo in un modo che diventa importante. Ma bisogna avere un pene giusto, con uno piccolo non fai nulla. Sono sopra la media. Sto messo bene”. Ecco, è ben dotato; a letto sa quel che fa e ama divertirsi. Bravo, è questo lo spirito che deve avere un uomo. E l’età, si, conta zero, quando c’è lo spirito giusto. Vabbè, però l’età conta, a un certo punto… Quante volte farà mai sesso un uomo di 81 anni? Continua a leggere dopo la foto

{loadposition intext}

Ed è anche ciò che si chiedono (e gli chiedono) Cruciani e Parenzo: quante volte riesci a farlo, una al mese?: “Una volta al mese ti ammazzi, succede anche quattro volte a settimana. Poi ci sono settimane che non si fa nulla”. Beato lui (4 volte a settimana), possiamo dirlo? Ecco. Non è un caso che Buzzanca abbia sempre avuto un gran successo con le donne. È bello, comunque, rivederlo sorridere: dopo la morte della moglie Lucia Peralta nel 2010, la sua vita era diventata un inferno. Poi pian piano ha iniziato a reagire e, dal 2016, ha iniziato a farsi vedere con la nuova compagna Francesca, che ha 35 anni meno di lui. Prima di concludere l’intervista, ha parlato del Giappone: “Le giapponesi sono brutte, meglio gli uomini. Sembrano tutte uguali”. E lo squirting?: “Squirting? Una cosa orrenda. Siamo animali pure noi, ma non così”.

Leggi anche: “Hanno fatto sesso orale”. Isola dei Famosi, arriva la porno indiscrezione. Autore della soffiata è naufrago testimone oculare del ‘fattaccio’: “C’ero anch’io, ecco dove è successo”. E i protagonisti, beh, provate a indovinare…

 

Pubblicato il alle ore 13:37 Ultima modifica il alle ore 17:02