“Ero pronto da anni”. Fabio Fulco, gioia incontenibile. Papà a 50 anni con la compagna, 25 più giovane

Fabio Fulco la notizia arriva oggi per la felicità dei fan. Una relazione giunta al capolinea dopo 12 anni di vita insieme con l’ex Missa Italia, Cristina Chiabotto, oggi sposata con il manager Marco Roscio e persino in dolce attesa. Ma la vita concede sempre grandi sorprese e oggi Fabio Fulco è pronto a diventare genitore insieme alla nuova compagna, Veronica Papa incinta di 7 mesi.

Lei ha 25 anni, lui 50, ma l’età riesce a superare muri che possono sembrare invalicabili. Lo ha confidato Fabio Fulco durante una lunga intervista rilasciata per la rivista Chi. L’attore, senza filtri, ha confessato di essere riuscito a realizzare un grande sogno, lo stesso che pare abbia portato alla rottura con l’ex Miss Italia, all’epoca non ancora pronta a creare una famiglia. (Continua a leggere dopo la foto).


“Ho sempre sognato di diventare padre ma, per come erano andate le cose nella mia vita, mi ero rassegnato all’idea di restare solo. Poi è arrivata Veronica ed è cambiato il mondo”. E l’attore colmo di felicità, rivela anche il sesso del bebè: “Avremo una bambina”. Il racconto prosegue: “Dopo aver saputo che sarei diventato padre ho pianto per tre giorni, avrei voluto urlare al mondo la mia gioia, ma ho giurato che avrei tenuto il segreto”. (Continua a leggere dopo la foto).

“Ora che Veronica è entrata nel settimo mese di gravidanza posso dirlo! Sono nato per fare il papà, ero pronto da anni a compiere questo passo, ma sono stato poco egoista, mi sono annullato”. E con Veronica, Fabio Fulco pare abbia ritrovato un sogno di vita lasciato incompiuto: “Non sapevo da dove cominciare, non credevo più a niente, tantomeno alle donne”. (Continua a leggere dopo le foto).

Veronica è riuscita a fare rinascere nell’attore la speranza e la fiducia. Fabio Fulco confessa di essere stato conquistato con una lettera in cui la 25 ha scritto: “Fino a quando vivrò sarò tua”. Ma la differenza d’età è stato un ostacolo? Risponde anche su questo: “Ho capito che non è una questione di età: quando ero single ho conosciuto donne più grandi di lei che parlavano solo di social. Ho pensato piuttosto a cosa avrebbe detto la gente, a che cosa avrebbero detto i suoi genitori, mi sono messo nei loro panni. E invece, quando li ho conosciuti, mi hanno accolto in maniera splendida e, così, ogni paura è svanita”.

Silvio Berlusconi ricoverato in ospedale. Cosa si sa sull’ex premier