”Era sposata con una donna e ha anche cambiato il suo cognome per lei”. Prima il divorzio, poi l’accusa pesantissima al divo e ora spunta questo retroscena sulla storia che da giorni domina le copertine di tutto il mondo

 

Non si parla che di lei negli ultimi giorni. Di lei, della fine del suo matrimonio e, soprattutto, delle accuse pesantissime che ha mosso contro il divo, destinatario di un provvedimento restrittivo che gli impedisce di avvicinarsi a lei. Stiamo parlando di Amber Heard e Johnny Depp. Oggi, però, spunta un nuovo retroscena che riguarda il passato della Heard che, come in tanti ricorderanno, si era dichiarata bisessuale.

(Continua a leggere dopo la foto)


{loadposition intext}

Per chi si fosse perso parte della storia che sabato scorso è finita su tutti i quotidiani, i due, finiti ora in un ciclone mediatico, hanno divorziato dopo solo 15 mesi di matrimonio. A chiedere la separazione è stata la bella attrice texana. Sulle prime si è parlato di differenze inconciliabili poi è uscita la verità. Quella della Heard, ovvio. Depp la picchiava. E la violenza non è certo stato un caso isolato, sempre a detta della 29enne che, di fronte al giudice, ha raccontato nei minimi dettagli gli ultimi episodi e, a conferma di tutto, ha portato anche delle prove fotografiche: uno scatto del suo volto tumefatto per i lividi e una di un vetro di casa in frantumi dopo l’ennesimo scatto di rabbia del ‘pirata dei Caraibi’.

(Continua a leggere dopo la foto)

Veniamo ora al nuovo tassello che sta facendo il giro della rete in queste ore. Dopo l’annuncio della separazione della coppia alcuni tabloid britannici – il Daily Mail e il Daily Mirror – hanno avanzato l’ipotesi che il motivo della fine del loro matrimonio fosse attribuito alla gelosia del divo. Gelosia nei confronti del rapporto particolare della moglie (ormai ex) con un’altra donna. Si parla della relazione della Heard con la fotografa Tasya Van Ree. Le due non solo hanno vissuto un amore alla luce del sole – durato dal 2008 al 2012 – ma si sarebbero anche sposate in gran segreto. Succedeva 8 anni fa. Il Daily Mirror sostiene a questo proposito di aver visto i documenti di questo matrimonio che, finora, non era mai saltato fuori. E c’è di più, sempre secondo il tabloid.

(Continua a leggere dopo la foto)

Già, perché 8 anni fa le nozze gay non erano ancora riconosciute dalla legge e quindi, dopo questo presunto matrimonio segreto, la Heard e la Van Ree avrebbero fatto una mossa in più: la Heard avrebbe chiesto il cambio del cognome risultando quindi come Amber Van Ree. Poi, nel 2011, quando le unioni gay sono stata legalizzate a New York, la coppia avrebbe organizzato una nuova cerimonia con gli amici più cari per ufficializzare il loro amore ma chiedendo agli invitati di mantenere il segreto. Ma anche in questa circostanza, però, la loro unione non sarebbe stata regolarizzata legalmente. Infine, nel 2012, si sono lasciate e Amber avrebbe chiesto di riprendersi il suo cognome d’origine.

Potrebbe anche interessarti: Divorzio Johnny Depp-Amber Heard, un altro colpo di scena. Dopo i litigi e le botte anche i tradimenti. E questa volta è stata lei! Con chi? Con qualcuno di veramente famoso che vi stupirà

Pubblicato il alle ore 09:21 Ultima modifica il alle ore 11:51