“È un maschietto”. Fiocco celeste per l’attrice, mamma per la prima volta. Si sa anche il nome

L’attrice è mamma per la prima volta. Ancora nessun annuncio ufficiale, sui profili social dei neo genitori nessuna foto del primogenito, ma la notizia è trapelata. È un fiocco celeste: è nato un maschietto, riporta Tmz, che riferisce anche il nome. Lo hanno chiamato Rhodes, è venuto al mondo a Los Angeles, pesa 4 chilogrammi e gode di ottima salute, rivela il noto sito di gossip.

La nascita è arrivata al termine di una gravidanza difficile segnata dall’endometriosi, patologia della quale soffre l’attrice ma che non le ha impedito di realizzare il suo sogno di maternità. E così a quanto pare la bellissima Emma Roberts, nipote della mitica Julia Roberts, e il compagno e collega Garrett Hedlund hanno dato il benvenuto al loro primo erede in questi giorni di fine 2020. (Continua dopo la foto)


Emma Roberts, che come il compagno è al settimo cielo, è ricoverata a Los Angeles e non è ancora tornata attiva sui social per comunicare ai fan l’arrivo del suo bambino ma con ogni probabilità l’annuncio arriverà nelle prossime ore. In questi mesi non ha certo tenuto nascosta la gravidanza, tra foto col pancione in bella vista e addirittura una cover di Cosmopolitan. (Continua dopo la foto)

La coppia che ora ha accolto un maschietto ha cominciato a frequentarsi dopo che, a marzo del 2019, Emma Roberts ha chiuso definitivamente la relazione con l’ex Evan Peters. Ad agosto del 2020, poi, lei aveva annunciato di essere in attesa di un bambino. Una gravidanza difficile, dicevamo, per una severa forma di endometriosi, patologia della quale l’attrice soffre da tempo e che l’aveva spinta, tempo fa, a congelare i suoi ovuli. (Continua dopo le foto)

{loadposition intext}
A Cosmpolitan, in una intervista rilasciata quando era in dolce attesa, la 29enne aveva rivelato di essersi sentita a lungo “sbagliata” prima di scoprire che l’endometriosi è una patologia che affligge numerose donne ma che non le avrebbe impedito di diventare madre. Durante questi mesi delicati la nipote di Julia Roberts ha potuto contare sul sostegno del compagno Garrett, una presenza costante che l’ha aiutata fino all’arrivo del loro primo figlio. Ora aspettiamo la prima foto del piccolo Rhodes.

“Non sono mica come lei…”. Ah! La vippona colpita e affondata: no, Tommaso Zorzi non la tocca piano