Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Delia Duran assolta processo riciclaggio

“C’è la sentenza”. Delia Duran a processo con l’ex marito: l’accusa choc su 2 milioni di euro

  • Gossip

Momento complesso questo, per Delia Duran, la compagna di Alex Belli che per lei ha mollato il GF vip. A renderlo noto è l’Ansa e riguardo un fatto privatissimo della modella venezuelana. Si tratta di un processo nella quale era implicata proprio la Duran: l’accusa gravissima, riciclaggio di denaro sporco. C’è da dire che il caso ha coinvolto sia lei sia il suo ex marito Marco Nerozzi. I due ex coniugi sono stati processati al Tribunale Unico di San Marino per il riciclaggio di due milioni di euro. Ora finalmente le sentenze del processo di primo grado: il giudice Simon Luca Morsiani ha ritenuto non colpevole la donna, mentre a Nerozzi, che con lei ha condiviso una relazione lunga otto anni, condannato.

La pena del giudice, dicono gli esperti del settore, sembra sia stata alquanto salata: quattro anni e due mesi. Il processo si è chiuso, almeno questo di primo grado, martedì 21 dicembre. Si tratta di una vicenda risalente al 2017 e riguardano una questione di denaro, i 2 milioni di euro, considerati provento del reato di sfruttamento di prostituzione. I soldi sarebbero poi stati trasferiti tramite bonifici, giroconti, contanti e assegni bancari, in un istituto di credito di San Marino. Ma in tutto ciò Delia Duran non c’entra.

Delia Duran assolta processo riciclaggio


Per l’ex marito di Delia Duran la pena, oltre a stabilire quattro anni e due mesi di carcere, è anche quella di dover pagare 4.000 euro di multa, a cui vanno aggiunti due anni di interdizione dai pubblici uffici e la confisca del denaro posto sotto sequestro. Per chi se lo fosse perdo nel lungo periodo di Alex Belli al GF Vip, Delia Duran e Marco Nerozzi, hanno vissuto insieme otto anni.

Delia Duran assolta processo riciclaggio

Di loro se ne era parlato molto anche a Pomeriggio Cinque. Qui era stato ospitato proprio Nerozzi che aveva rigettato pubblicamente le accuse dell’ex moglie Delia Duran e di Alex Belli. Secondo la coppia, l’uomo li avrebbe aggrediti davanti al tribunale di Ravenna dove si era appena conclusa una udienza per il loro divorzio.

Delia Duran assolta processo riciclaggio

“Sono andato contro di lui. Volevo dargli due schiaffi in faccia, questo lo ammetto”, aveva spiegato Nerozzi a Barbara d’Urso a Pomeriggio Cinque. Quindi aveva aggiunto che Alex Belli era “scappato dalla macchina ed era “corso nel gabbiotto dei carabinieri a chiedere aiuto, lasciando Delia Duran che si attaccava al mio collo per difenderlo. Tutto è finito lì. Mia moglie non si è fatta assolutamente nulla, io non le ho torto un capello”.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004