chiara biasi polemica follower fake

“Famosa? Ti compri i follower”. Bufera sulla vip italiana. Il dettaglio che la incastra, massacrata

Il mondo dei social è bellissimo. Chiunque può esprimere sé stesso, chattare con gli amici, discutere di qualunque cosa, anche senza saperne nulla. E non solo poche le persone che sfruttando la tecnologia a disposizione ha deciso di farne un vero e proprio lavoro. Ma nello stesso mondo si nasconde una pericolosa insidia per vip e meno vip. Una creatura che arriva dovunque e non ha paura di nulla. Anzi, verrebbe da dire, buoni a nulla e pronti a tutto. Parliamo degli hater.

Stavolta a finire nel mirino degli odiatori è l’influencer veneta Chiara Biasi. Tutto nasce a seguito di quanto scritto da Stefano Musazzi. Il quale con “Vita da influencer” si diverte a deridere le star del web, raccontando le loro ‘gesta’ in modo ironico, insomma mettendoli alla berlina. Stavolta il comico ha sparato alto, mettendo in dubbio il valore dell’attività dell’influencer: “Una fama costruita sul niente, 0,27% di engagement, 27 commenti sotto una foto? Li fa qualsiasi profilo con 200 followers che pubblichi qualcosa di interessante”.

chiara biasi polemica follower fake

Parole che hanno scatenato, come detto, una vera gogna mediatica. “Questi – le parole del Musazzi – secondo me sono profili finti acquistati”. Un attacco in piena regola per Chiara Biasi che è stata addirittura difesa da Tommaso Zorzi. L’influencer ha apertamente accusato Musazzi di “aizzare un odio” nei confronti della collega. Zorzi ha inoltre aggiunto che, se ci sono brand che puntano su Chiara evidentemente avranno un ritorno economico, nessuno dà nulla per nulla.


chiara biasi polemica follower fake

“Il livore con il quale ti scagli contro di lei – ha detto Tommaso Zorzi – credo che altro non porti che ad aizzare un odio del quale francamente si può fare a meno”. La polemica è proseguita, fin quando non è intervenuta la stessa Chiara Biasi. Lo ha fatto, ovviamente, dal proprio profilo Instagram con una story. E lo ha fatto rispondendo agli attacchi con ironia.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Chiara Biasi (@chiarabiasi)

Chiara Biasi compare con un bel sorriso e la frase: “Comunque borse false e followers finti sono cose che io non mai comprato”. Insomma, accuse rispedite al mittente, senza dar loro troppo peso. Ma d’altra parte le polemiche non la spaventano più di tanto. Fu sempre lei a dichiarare durante uno scherzo de Le Iene: “Io per 80mila euro non mi alzo nemmeno dal letto al mattino e mi pettino”. Evidentemente c’è chi può e chi non può. Lei può. O no?

Pubblicato il alle ore 19:37 Ultima modifica il alle ore 19:41