carolina marconi sorpresa chemio

Carolina Marconi, la sorpresa a casa dopo la chemio. “Non ci sono parole. solo emozioni”

Carolina Marconi si è raccontata ai microfoni di Verissimo domenica scorsa e ha fatto piangere anche Silvia Toffanin con il racconto della malattia. La ex gieffina 43enne lotta contro al tumore al seno che ha ha scoperto durante la primavera scorsa e per cui è stata operata. Da quando ha dato la notizia ai suoi follower spesso condivide su Instagram le sue sensazioni e paure e anche le sedute di chemioterapie.

Anche stavolta sui social Carolina Marconi si fa vedere con una delle tante parrucche che indossa. Stavolta è “ricciolina”, dice lei ai fan a cui ogni giorno, col sorriso, racconta un calvario che l’ha segnata ma anche resa più forte. E poi va in ospedale per la chemio per una seduta che dura ben 5 ore.

carolina marconi sorpresa chemio

Carolina Marconi, la sorpresa dopo la chemio

“Oggi 29/09/21 (cavolo è passata la mezzonotte quindi ieri) ho fatto il 6 sesto ciclo di chemio bianche, ne mancano ancora sei 6 cicli…poi ho finito tutto yuppyyyy! Farò una grande fiesta”, confessa Carolina Marconi su Instagram e aggiunge, come raccontato in tv, che concluderà la sua cura contro il cancro il prossimo 11 novembre.


Poi sempre sul social Carolina Marconi confida il suo stato d’animo: “Ero così ansiosa per la chemio di oggi”. Ma “non si molla un caz**”, aggiunge la 43enne che dopo aver concluso il sesto ciclo di chemio bianche a casa trova ad attenderla una sorpresa che la commuove. “Non ci sono parole, solo emozioni”, dice mentre riprende il salone.

carolina marconi sorpresa chemio

Nell’appartamento a Roma dove vive col compagno, Carolina Marconi scopre una stanza piena di palloncini, la tavola apparecchiata con candele, fiori e biglietti: è tutto per lei e l’organizzazione è delle sue adorate nipotine, Jasmine e Kylie. “Sei la donna più forte e determinata che conosciamo”, le scrivono su un biglietto.  E ancora: “Grazie per l’amore che ci dai ogni giorno… Grazie per ogni singolo momento. Grazie per esserci sempre. Ti amiamo tantissimo”.