“Ho tagliato i capelli. Come sto?”. Carolina Marconi e la dura lotta contro il tumore. La decisione dopo la chemio

Carolina Marconi, continua la dura lotta al cancro. Non perde mai il sorriso quando comunica con i suoi fan. Carolina Marconi solo alcuni giorni fa aveva annunciato il secondo ciclo di chemioterapia, provando ad affrontare insieme ai suoi sostenitori tutte le paure che reca il caso. E nella confessione, Carolina stessa aveva ammesso di iniziare a perdere un po’ di capelli.

Non ha certo perso occasione di dirlo con ironia, ma senza omettere la verità. Il periodo per Carolina Marconi non è certamente facile. Una strada in salita da affrontare con coraggio e gioiendo per i piccoli successi raggiunti nella lotta contro il tumore al seno. Oggi è tornata a parlare ai suoi sostenitori mostradosi anche in un look mai visto fino a questo momento.

Carolina Marconi chemioterapia taglio capelli

“Ho finalmente deciso di tagliare i capelli e non pensavo di stare così bene”, e ancora: “Non pensate che un piantino ogni tanto non me lo faccio, ma bisogna restare sempre positivi”. Il messaggio di Carolina è stato molto significativo. Questo il testo a corredo della foto che mostra il nuovo look: “Ciao ragazzi come state? Io bene ho finalmente tagliato i capelli vi piacciono?”.


Carolina Marconi chemioterapia taglio capelli

“Non pensavo ma sono molto comodi ,adesso quando faccio la doccia ci metto davvero poco e nn un’ora come facevo prima ad asciugarli, mi vedete sempre sorridente nn crediate che non ne soffra, x una donna sono importanti i capelli, quando ti ritrovi in questa situazione chi ha vissuto questa quest’esperienza mi può capire ,vedere cadere i tuoi capelli non è di certo una cosa bella”.

Carolina Marconi chemioterapia taglio capelli
Carolina Marconi chemioterapia taglio capelli
Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da CarolinaMarconi (@marconicarolina)

“…poi penso che se cadono è perché ‘allora vuol dire che la chemio effettivamente sta facendo il suo lavoro per un futuro più tranquillo. L’ importante è stare bene, è la salute che conta. Cerco di vedere il bene e dico sempre … non è detto che tutto sia un male”, e ancora: “Qualche volta un piantino lo faccio x sfogarmi perché fa bene dopo mi rialzo più energica e positiva di prima perché nella vita vale la pena lottare sempre senza mai arrendersi. La vita è adesso …. godetevela”.

Pubblicato il alle ore 08:33 Ultima modifica il alle ore 08:33