Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Carlo Verdone Lutto

“Con te ho vissuto i miei anni migliori”. Carlo Verdone in lutto, la notizia lo ha sconvolto

  • Gossip

Carlo Verdone in lutto. La notizia più brutta ha colpito il popolare attore italiano, che ha affidato al social network Instagram le sue parole colme di grande tristezza. Ha anche pubblicato una foto in compagnia della persona morta nelle scorse ore, che ha provocato un vuoto in tutti coloro che l’hanno apprezzato e conosciuto. Compreso lui, che ha voluto omaggiarlo con una dedica davvero molto commovente. E immediatamente c’è stata la reazione dei follower, che hanno condiviso il suo stato d’animo.

Una pessima mattinata quella del 12 gennaio per Carlo Verdone, con un lutto che lo ha devastato. Purtroppo questo decesso è avvenuto in maniera inaspettata, come confermato dalla famiglia: “A nome della sua famiglia, con profonda e profonda tristezza che condividiamo la notizia della sua scomparsa. Dopo aver contratto improvvisamente la meningite batterica, è morto serenamente ieri”. Quindi, in pochissimo tempo le sue condizioni di salute sono peggiorate fino alla morte.

Leggi anche: “Addio, mi lasci sola”. Mara Venier in lutto, il triste annuncio sui social (FOTO)

Carlo Verdone Lutto


Carlo Verdone in lutto: “Sono sconfortato”

Queste le affermazioni di Carlo Verdone, colpito da un lutto: “La notizia della morte di Jeff Beck, uno tra i più grandi chitarristi sulla faccia della terra, mi riempie di sconforto. La legge della nostra breve vita va accettata, ma quando scompare un personaggio che è stato un punto di riferimento della tua giovinezza con la sua musica sempre in evoluzione fino al suo ultimo album di alcuni mesi fa, ti fai l’idea di una carriera che potrà ancora andare avanti. Ho visto un suo memorabile concerto a Londra e quasi tutti quelli che fece un Italia”.

Carlo Verdone Lutto

Infine, ha scritto su Instagram: “Qui siamo all’Auditorium di Roma. Volli conoscerlo e dirgli grazie per aver reso più belli i miei anni migliori. Siamo certamente tristi ma dobbiamo anche esser felici che la vita ci abbia fatto questo dono: lui e la sua chitarra. Questo immenso talento andrà ricordato e celebrato per sempre. Gli dobbiamo tanto. Umile, di poche parole, generoso col suo pubblico, ha fatto avvicinare tanti giovani alla chitarra elettrica e al gusto raffinato della vera musica. Ascoltate, vi prego, Midnight Walker del suo ultimo lavoro. Chi non conosceva Beck può aver un’idea di chi fosse e non lo perderà più di vista. Grazie per tutto, grande immenso Jeff”.

Jeff Beck era un grandissimo chitarrista e cantante inglese, ritenuto tra i più influenti della musica rock negli anni Sessanta e Settanta. Rolling Stone lo aveva considerato tra i 100 migliori chitarristi di sempre, poi era anche finito nella Rock and Roll Hall of Fame.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004