“Non mi vedrete per un po’”. Mondo della musica in apprensione: è lui a farsi vedere in ospedale con la mascherina

Mascherina sul volto e sguardo triste. Lo scatto che l’amato musicista ha postato su Instagram ha lasciato i fan piuttosto perplessi. Di chi stiamo parlando? Di Brian May dei Queen. In tanti, vedendolo con la mascherina sul volto, hanno pensato che si fosse ammalato del “male del momento” ma le cose stanno diversamente. E allora cosa gli è successo?

L’uomo stava facendo giardinaggio e si è fatto trasportare dall’entusiasmo così è finito in ospedale dove, per precauzione, gli hanno fatto mettere la mascherina e adottare tutte le misure di sicurezza. Ma è stato lo stesso Brian May a tranquillizzare i fan dicendo che la sua “visita” all’ospedale non ha nulla a che fare con la pandemia. “Prendo atto della realtà. No, il virus non mi ha ancora colpito, per fortuna. Spero che tutti voi, là fuori, stiate sani e salvi. La decisione di ridurre i controlli non fa sì che il problema vada automaticamente via” ha scritto su Instagram il chitarrista. Continua a leggere dopo la foto


E ancora: “Ma per quanto riguarda me? Sì, sono stato tranquillo. La ragione? Oltre a essere riempito di domande, ho impiegato il tempo a tenere a riposo il mio sedere fatto a pezzi in un momento di giardinaggio entusiastico”. Quindi nessun rischio di contagio per il chitarrista, solo un problemino provocato da un eccesso di entusiasmo mentre si occupava del giardino. Per questo Brian May è stato costretto ad andare in ospedale. Continua a leggere dopo la foto

“Per questo motivo mi sono ritrovato all’improvviso in ospedale a fare esami e scoprire quanto abbia danneggiato me stesso. Alla fine si è scoperto che ho fatto un lavoro veramente accurato – ha scherzato May -. Questo è successo un paio di giorni fa e per un po’ non potrò camminare… o dormire, senza un po’ di assistenza, a causa del dolore incessante”. Chissà in che modo stesse facendo giardinaggio… Saremmo davvero curiosi di saperne di più… Continua a leggere dopo la foto

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Reality check ! For me. No – the Virus didn’t get me yet – thank God. Hope you’re all keeping extra-safe out there. A decision to relax controls doesn’t suddenly make the danger go away. But me ?? Yes, I’ve been quiet. Reason ? As well as getting over-stretched and harassed by too many demands … I managed to rip my Gluteus Maximus to shreds in a moment of over-enthusiastic gardening. So suddenly I find myself in a hospital getting scanned to find out exactly how much I’ve actually damaged myself. Turns out I did a thorough job – this is a couple of days ago – and I won’t be able to walk for a while … or sleep, without a lot of assistance, because the pain is relentless. So, folks … I need to go dark for a while, getting some complete rest, at home. Please, please don’t send me sympathy – I just need some healing silence for a while. I’ll be back – but I need the complete break. OK ? Thanks. Take care out there. Bri

Un post condiviso da Brian Harold May (@brianmayforreal) in data:

{loadposition intext}

Brian May ha poi spiegato che, a causa dell’incidente, sarà fermo per un po’ e non si farà vedere dai fan: “Per questo motivo, ragazzi, per un po’ non mi farò vedere, in attesa di riprendermi completamente a casa. Per favore non mi riempite di simpatia, ho solo bisogno di riprendermi un po’ in silenzio. Tornerò, ma ho bisogno di un’interruzione completa. Fate attenzione”.

Eros Ramazzotti, un cuore grande così: il gesto per il fan malato commuove tutti

Pubblicato il alle ore 10:33 Ultima modifica il alle ore 10:34