Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Anna Safroncik guerra Ucraina

“Ho il terrore, non riesco a dormire”. Anna Safroncik, il dolore dell’attrice per il padre

Naturalizzata italiana, Anna Safroncik non ha mai dimenticato le sue origini. È nata a Kiev quando l’Ucraina non si era ancora dichiarata uno stato indipendente e democratico e dopo lo scoppio della guerra si è detta molto preoccupata per la sua famiglia. “Sento mio padre ogni ora per sapere come va. Siamo molto angosciati e nessuno ha dormito stanotte. Si sentono bombe, spari, le famiglie sono dentro casa. Da qui è difficile continuare a portare avanti gli impegni quotidiani”, ha detto l’attrice nota per aver recitato in Centovetrine.

“Vorremmo portare via i nostri cari da Kiev, ma al momento è impossibile. Vige la legge marziale, ma soprattutto qualunque uomo venga fermato per strada su territorio ucraino viene arruolato. Mi ha fatto sapere una mia amica che il marito è stato fermato mentre stava per raggiungerla. Gli hanno dato un minuto per salutarla al telefono e cambiarsi per partire”.

Anna Safroncik guerra Ucraina


“Io vorrei ringraziarvi tutti quanti per la vostra vicinanza perché è da stamattina che mi hanno scritto tantissime persone. – ha detto ancora l’attrice in una Instagram story – Grazie per la vostra solidarietà. Mi chiedete come sto. Come sto? Non lo so come sto”.

Anche Lilia Chapkis, titolare dell’omonima scuola di danza e madre di Anna Safroncik ha parlato della situazione in Ucraina. ”Sono terrorizzata e in ansia perché a Kiev ho tantissimi amici, colleghi e parenti – spiega Lilia Chapkis – Mia sorella e la sua famiglia abitano lì, viviamo un incubo incollati alla tv. Li sento al telefono tutti i giorni e se fino a una settimana fa la situazione non era precipitata, oggi a Kiev si vive un incubo”.

La ballerina e madre dell’attrice ha trascorso gli ultimi trent’anni in Italia, l’altra metà della vita a Kiev dove è nata e dove è stata importante esponente del corpo di ballo del teatro nazionale dell’Opera e frequentato l’Accademia Nazionale di Danza.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004