“Che schifo, pagliaccio!”: bufera sul conduttore. In mezzo alla folla senza mascherina dopo la campagna contro il Covid

Domenica 21 febbraio è stato il giorno del derby tra Milan e Inter. La partita più importante del campionato vedeva contrapposte le due squadre milanesi che si sono contese il primato della classifica della serie A. Nonostante le porte chiuse per le normative anti Covid, le due tifoserie hanno ugualmente voluto accompagnare le squadre all’interno dello stadio. Tifo da curva per incitare i propri beniamini anche in un periodo in cui gli assembramenti sono vietati.

I tifosi del Milan hanno atteso il pullman della squadra sotto la curva sud, tempio del tifo rossonero. Striscioni, corti, torce per accogliere la squadra e caricarla in vista della partita. Stessa cosa è successa sotto la curva nord, settore caloroso del tifo interista. Anche in questa occasione tantissime persone hanno voluto urlare la loro gioia prima della partita. Per la cronaca ha vinto l’Inter 3-0. (Continua dopo la foto)


Non sono mancate le polemiche poiché più di qualcuno non indossava la mascherina e il divieto di assembramento è stato di fatto dimenticato. Tra i tifosi interisti non è sfuggita la presenza di Andrea Pucci, conduttore della Pupa e Il Secchione e interista sfegatato, che ha voluto festeggiare fuori dallo stadio San Siro in mezzo agli ultras. Tuttavia il conduttore non è sembrato attento a rispettare le norme igienico sanitarie imposte dall’emergenza. (Continua dopo la foto)

Un video è stato postato da Pucci stesso condividendo su Instagram le numerose Stories caricate dai fan. Si nota bene il conduttore nei pressi dello stadio di San Siro tra una folla di tifosi mentre impugna un megafono e con la mascherina abbassata dirige i cori degli ultras. La mascherina non copre bocca e naso neanche quando saluta e abbraccia i simpatizzanti che sono vicini a lui. Il video ha suscitato molte polemiche sui social, soprattutto perché poco tempo prima il comico milanese era stato il volto di una campagna di sensibilizzazione contro il Covid circolata proprio sui social. (Continua dopo la foto)

{loadposition intext}

Il video ha fatto in poco tempo il giro del web e su Twitter non sono mancati gli attacchi nei confronti di Pucci che in queste settimane sta conducendo su Italia 1 La Pupa e il Secchione. Commenti non proprio leggeri nei suoi confronti: “Pagliaccio”, “Baci, abbracci, tutti appiccicati, niente mascherina. Che schifezza”, “Spero che Mediaset veda il filmato” e chi semplicemente fa notare che il conduttore posa le labbra sul microfono che gli viene passato in mano, senza curarsi del contagio.

“Elisabetta Gregoraci fuori…”. Pierpaolo Pretelli, tutta la Casa sente quelle urla ‘choc’