Franceschini complice delle invasioni digitali

Il ministro del Mibact Dario Franceschini sostiene via Twitter le invasioni digitali, una manifestazione che ha lo scopo di mostrare in maniera nuova il patrimonio storico, artistico e culturale italiano attraverso internet e i social media, favorendo una fruizione più diretta e partecipata di musei e luoghi d’arte e cultura. “Ultimi tre giorni per le #invasionidigitali”, ha scritto questa mattina il ministro sulla sua pagina Twitter, definendole “un’iniziativa nuova e coinvolgente per valorizzare il nostro patrimonio”. Quest’anno sono state programmate circa 400 invasioni in tutta Italia, da Trento a Messina (sul sito ufficiale l’elenco completo delle iniziative) per sollecitare una maggiore consapevolezza sulle potenzialità dei luoghi dell’arte e sulle nuovo modalità di fruire la cultura attraverso le tecnologie e i nuovi canali di comunicazione.

 

Sito ufficiale: http://www.invasionidigitali.it/it