“Ma questa c’è o ci fa?”. L’addobbo di Natale a tema Covid e la super vip finisce travolta dagli insulti

Una bufera clamorosa è scoppiata in queste ore, causata da una delle attrici più famose a livello mondiale. Tutta colpa di un addobbo di Natale considerato davvero fuori luogo. Centinaia i commenti di insulti ricevuti dalla donna, che non è riuscita ad arrestare la furia dei suoi follower. L’ultima Instagram story ha veramente fatto imbestialire tutti. Si tratta più nello specifico di una decorazione in legno che è spesso usata per ricorrenze come la venuta al mondo di nuovi bambini.

Qui sopra ha fatto incidere l’inquietante scritta: “La nostra prima pandemia 2020”. Un evento sicuramente non da festeggiare o da ricordare con entusiasmo, eppure lei ha preso questa insolita decisione. Probabilmente non si sarebbe mai aspettata una reazione simile da parte dei suoi utenti, i quali l’hanno letteralmente massacrata. Il suo intento era forse solamente quello di lasciare un segno, senza enfatizzare più di tanto, ma le sue intenzioni non sono state affatto comprese. (Continua dopo la foto)


Si tratta dell’attrice americana Jennifer Aniston, che ha fatto ribollire la rete. Ecco quali sono state le reazioni più ricorrenti del popolo del web: “Ma questa c’è o ci fa?”, “Questo è esattamente il motivo per cui mi preoccupo davvero delle celebrità o della cultura delle celebrità. Guardate com’è stonata e fuori dal mondo questa me…a”. E ancora: “Una donna ignorante, se festeggia con questo, non dubito che sia stata indifferente anche davanti alle atrocità perpetrate da Harley Weinstein”. (Continua dopo la foto)

Ma non sono finiti qui gli attacchi: “Povera anima, molte persone hanno perso i propri cari, avere un po’ di cervello no?”, “Sarcastico o non sarcastico, questa pandemia è costata posti di lavoro, vite di intere famiglie e perdite. Trarre il meglio da una situazione difficile va assolutamente bene, ma minimizzare la gravità di una fott…a pandemia è inaccettabile. Vaf….o Jennifer Aniston”. Dopo l’esplosione delle polemiche, l’attrice statunitense è stata costretta a rimuovere il post. (Continua dopo la foto)

Eppure in estate la Aniston aveva scritto questo post sul Covid: “Non possiamo essere così ingenui da pensare di poter superare tutto questo. Se vogliamo che questa pandemia finisca, e lo vogliamo giusto?, facciamo la cosa giusta. L’unica cosa importante da fare è indossare la mascherina. Pensate solo a chi ha già sofferto per questo orribile virus. Fatelo per la vostra famiglia. E soprattutto per voi stessi”.

“Basta, non è una malattia!”. Barbara D’Urso è una furia cieca, dopo quelle parole non poteva restare zitta