“Sono bastati sei giorni per distruggermi”. Ansia per l’amato volto tv: “Non voglio neanche mangiare…”


Miguel Herrán, gode di una fama pazzesca derivata dal suo personaggio Rio, uno dei big protagonisti della super seguita serie tv La Casa di Carta. Adesso Miguel, già noto per i suoi periodi di down, torna ad impensierire i fan. Il 24enne, ha già più di qualche precedente che ha indicato la precarietà delle sue condizioni psichiche.

Difatti l’attore madrileno non ha mai fatto mistero di aver sofferto di depressione. Nelle ultime ore ha condiviso un post assai allarmante che lo mostra in condizioni non ottimali. Oltre ai commenti dei colleghi come Úrsula Corberó, si fanno sentire anche quelli dei suoi fan preoccupati. Ma vediamo cosa è successo. (Continua dopo le foto)











Ricordiamo insieme il fatto che qualche mese fa ha coinvolto Miguel Herrán, dopo essere stato a contatto con una persona positiva al Covid e un lungo isolamento. “Dieci giorni in casa, a volte penso che questa vita sia una farsa e che le scene che giriamo siano la realtà. Questa epoca che ci tocca vivere è come un romanzo fantascientifico. Non ho caricato niente sui social perché preferisco circondarmi di chi vive la vita. Approfitto però di questa situazione straordinaria per dirvi che spero che tutto possa migliorare, per tutti. Spero che possiamo costruire un’umanità più forte, coscienziosa e solidale. Un’umanità più realista e meno egoista”. Vediamo insieme cosa è accaduto a Miguel Herrán nelle ultime ore. (Continua dopo le foto)



 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Miguel Herrán (@miguel.g.herran)

Miguel Herrán ha pubblicato un post contenente una sequenza di tre foto: nella prima sorride, forse un po’ forzatamente, nelle altre due è in lacrime. Un post che non poteva che preoccupare di nuovo i fan della serie e dell’attore, che spiega: “Sono bastati 6 giorni per distruggermi. Non voglio più parlare. Né mangiare. Mi sono fermato nel mio momento più costruttivo ed è diventato distruttivo. Sono deluso da me stesso. Voglio essere una persona migliore. 1. Primo giorno non appena ho ricevuto la notizia che dovevo restare a casa. Triste, ma felice. Padroneggiare le emozioni. 2° giorno 6. Non riesco a controllare nulla. Sto bene! È solo una riflessione che voglio condividere. E così vedi anche qualcosa su Instagram oltre alla neve…”.

“Sono in difficoltà”. GF Vip, Giulia Salemi a pezzi dopo la diretta: crolla nella notte. Cosa è successo con la famiglia di Pierpaolo

 

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it