“Vergognati, la gente non arriva a fine mese!”. Sonia Bruganelli senza tregua: il delirio sotto allo scatto di Natale


Era da un po’ di tempo che Sonia Bruganelli non finiva nel vortice delle polemiche. In tantissime occasioni è stata criticata aspramente per alcune foto o gesti con lei protagonista. I numerosi hater non l’hanno lasciata in pace per moltissimo tempo e ora sono ritornati ad attaccare anche nei giorni festivi. Dunque, nemmeno il Natale li ha fermati e la moglie di Paolo Bonolis è stata costretta a subire incredibili attacchi, per ciò che ha postato nelle ultime ore sul social Instagram.

Un po’ di tempo fa era stata lei a criticare invece una delle protagoniste del reality show ‘Grande Fratello Vip’, Giulia Salemi: “Giulia era la ragazza che andò al Festival di Venezia col vestito aperto insieme a Dayane Mello, quindi di che costa stiamo parlando?”. Il suo riferimento è all’episodio accaduto nel 2016, quando le due concorrenti attuale del ‘GF Vip’ andarono a Venezia con vestiti molto in vista, che prevedevano degli spacchi paurosi e forse non avevano nemmeno l’intimo. (Continua dopo la foto)






Stavolta ad essere preso di mira è stato il tavolo imbandito per il pranzo natalizio, considerato da molti estremamente eccessivo. Nonostante abbia rispettato le regole anti-contagio, senza l’invito di tante persone, non è andato giù ai contestatori il fatto che abbia utilizzato lustrini, tovaglioli rossi e a tema, calici super lussuosi e bellissime candele profumate. A quel punto sono intervenuti diversi utenti, che hanno iniziato a criticare duramente questo sfarzo ritenuto esagerato. (Continua dopo la foto)







Vi proponiamo qui di seguito i maggiori post critici degli hater: “Veramente di classe, ma non le sembra un po’ eccessivo tutto questo?”, “Secondo me è irrispettoso pubblicare queste foto, vergognati. Ci sono cose molto costose su quella tavola e in un periodo in cui il popolino non arriva a fine mese, beh, per me sono fuori luogo”. Dall’altra parte diversi fan della donna l’hanno difesa a spada tratta, anche perché questa volta gli insulti sono sembrati veramente ingiustificabili e assurde. (Continua dopo la foto)



 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Sonia Bruganelli (@soniabrugi)

Nell’ottobre scorso si è mostrata distesa sul letto di casa sua in totale relax ma la foto, mistero, non è proprio andata giù. Si vedono solo le gambe nello scatto e gli utenti si sono accaniti sulla stanza: “Ma vivi in un magazzino, per caso?”, la domandi di uno. E ancora: “Hai una stanza da letto molto strana. Sembra un bunker”, “Un pigiama migliore non lo potevi scegliere? Ti stai preparando per il carcere?”.

“L’amore vince su tutto”. Eros Ramazzotti, dedica da brividi per la sua donna: pioggia di cuori e commenti

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it