“Benvenuta principessa”. Fiocco rosa! Papà vip per la prima volta ma a distanza: è ancora in isolamento


Una bellissima notizia per il celebre calciatore, che è diventato papà per la prima volta: “Benvenuta principessa” è stato il dolce messaggio. Una notizia stupenda che ha subito conquistato una pioggia di complimenti e auguri. Parliamo di due genitori d’eccezione: il papà è il giocatore dell’Inter, Milan Skriniar e la mamma la sua compagna, Barbora Hroncekova. Alla splendida bimba pare sia stato dato il nome di “Charlotte”. A dare l’annuncio della sua nascita è stato il calciatore, papà per la prima volta, attraverso un post pieno d’amore condiviso sul suo profilo Instagram.

Ma spunta subito una brutta notizia per Milan Skriniar. Sembra infatti che il giocatore non abbia potuto ancora vedere la figlia o la compagna. Ma partiamo con ordine: proprio qualche giorno fa sempre dall’ambiente sportivo era arrivata la notizia di un celebre atleta che sarebbe diventato papà. (Continua a leggere dopo la foto)






Potrete immaginare la felicità immensa per il famoso calciatore dell’Inter. Purtroppo, il giocatore non ha potuto ancora abbracciare la figlia e la compagna, poiché si trova in quarantena a causa del Coronavirus. (Continua a leggere dopo la foto)








Skriniar, per chi non lo sapesse, si trova al momento nella sua terra d’origine, la Slovacchia e dovrà rimanervi fino a quando non risulterà negativo al virus. Ricordiamo che aveva raggiunto il paese poiché convocato per la nazionale. Siamo certi che il celebre calciatore, papà per la prima volta, non vede l’ora di guarire così da poter fare ritorno a Milano e poter stringere tra le braccia la sua “Principessa”. (Continua a leggere dopo la foto)

 


A parte la distanza, si tratta di un momento di immensa gioia per la coppia, nonostante la difficile situazione che il calciatore sta affrontando a causa del Coronavirus. Facciamo i nostri auguri più sinceri a Milan Skriniar e alla compagna per questa notizia davvero meravigliosa! Auguri, allora!

Ti potrebbe anche interessare: Musica in lutto, morto a 40 anni il cantante e leader del gruppo: “Ti porteremo sempre nel cuore”

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it