La decisione drastica dopo il matrimonio. Elettra Lamborghini dice “basta”: il cambiamento è già iniziato


Elettra Lamborghini, tempo di novità ma anche di ‘pulizia’. Un periodo decisamente impegnativo per la cantante, alle prese con i preparativi per il giorno più importante della sua vita. Dopo le nozze, per Elettra è tempo di ‘grani pulizie’ per dare spazio alla sua nuova vita da sposina. La decisione è avvenuta nelle ultime ore. La ricca ereditiera ha condiviso tutto su Instagram.

Tante le cliniche dermatologiche presso cui è stata ricevuta negli ultimi tempi, ma mai ha trovato il coraggio di sottoporsi a quell’operazione in grado di liberarla per sempre dai vecchi segni incisi sulla pelle. Due tatuaggi che vanno rimossi, la cantante ormai è decisa a cancellare per sempre quei ricordi Così non un passo indietro per affrontare il trattamento laser. (Continua a leggere dopo la foto).






L’abitudine di segnare il proprio corpo ha da sempre accompagnato Elettra, al punto che ormai tutti i fan hanno imparato a memoria il numero di tattoo e di piercing che l’ereditiera ha deciso di ‘indossare’ per sempre. Ma un modo per cancellare quello che oggi le sembra “inutile”, esiste ed Elettra coglie la palla al balzo. I risultati dopo la prima  e “miracolosa” seduta di laser si vedono da subito. (Continua a leggere dopo la foto).






Per quei due tatuaggi, nessuna ‘pietà’. Elettra Lamborghini li definisce persino “inutili” quindi da rimuovere con una certa urgenza e per sempre. Nello specifico si tratta di un tatuaggio sul polso sinistro, ovvero del pesce colorato con la scritta Karack, il nome di un cavallo da corsa avuto in giovanissima età, e poi della dedica a Dagda, quello che la cantante ha definito il “cavallo pazzo”. (Continua a leggere dopo le foto).



La rimozione dei due tatuaggi sta avvenendo con un trattamento del tutto innovativo presso la Laser Clinic di Milano. Cancellare l’inchiostro di un tatuaggio non sembra mai essere una cosa facile, ma il trattamento laser sembra funzionare già dalla prima seduta. Ma siamo certi che per quanto si possa provare ad allontanare il passato, qualcosa tornerà sempre a bussare alla porta della memoria. Per questo motivo Elettra consiglia di riflettere bene prima di ‘scomodare’ i ricordi e decidere di inciderli per sempre persino sulla propria pelle.

Mara Venier, bingo! Questo sì che è un vero colpaccio per la signora della domenica

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it