“Però mia moglie…”. Elisa Isoardi, finalmente parla Raimondo Todaro. E non sono parole scontate: cosa sta succedendo


Raimondo Todaro torna a fare chiarezza sul rapporto con Elisa Isoardi. Tutto nasce sul palcoscenico di Ballando con le stelle dove il sorprendente talento della Isoardi ha incontrato la professionalità del ballerino Todaro. Prove di ballo che fanno emergere tra i due un’ inconfutabile sintonia, su cui molti sperano possa nascere anche una storia d’amore. L’ex marito di Francesca Tocca torna a parlare.

Le parole del ballerino professionista fanno capolino su Novella 2000, dove durante un’intervista Todaro non ha dimenticato di fare chiarezza sul rapporto molto intimo e al momento amichevole intrattenuto con l’ex volto della Prova del cuoco. E il focus non poteva che cadere su un periodo delicato che ha visto Todaro alle prese con l’operazione per appendicite. (Continua a leggere dopo la foto).






L’operazione e il periodo di convalescenza non hanno permesso a Todaro di essere presente durante una delle ultime puntate di Ballando. Ma questa sua assenza ha comunque dato prova del feeling con la Isoardi, al punto da presentarsi in puntata attraverso un collegamento video durante l’esibizione della compagna di ballo. Complimenti e incoraggiamento non sono venuti a mancare, tanto che Elisa è apparsa visibilmente felice per la sorpresa tv. (Continua a leggere dopo la foto).






Ciò non toglie che tra i due sia nato anche un rapporto di profonda amicizia che per molti avrebbe tutti i presupposti di trasformarsi in qualcosa di più serio. Todaro a tal proposito ha ribadito: “Con Elisa ho legato molto anche se la conoscevo già da prima. In passato mi era capitato di partecipare ad alcune puntate della sua Prova del cuoco, ma non avevamo mai approfondito”. (Continua a leggere dopo le foto).



Per poi aggiungere: “Oggi posso dire che è una bella scoperta: non pensavo fosse così dolce. Nella disgrazia ci siamo uniti ancora di più. Quando ero in ospedale mi chiamava più volte al giorno… Il nostro è un rapporto difficile da spiegare: se una persona la senti vicina, la senti e basta”. Ma in una situazione delicata come quella vissuta in ospedale, la scelta è caduta ancora una volta su di ‘lei: “In ospedale con me poteva esserci solo un parente, e Francesca fa parte della mia famiglia. Anche se il nostro matrimonio è finito, l’affetto non si è mai esaurito. Mi è stata accanto fin da subito. L’ho chiamata, è stata con me tutto il giorno, ha dormito a casa mia, il giorno dopo mi ha accompagnato a fare l’ecografia che confermava l’appendicite”.

“È figlia di un altro uomo”. Choc a Storie Italiane, il cantante lo ha scoperto così: anni di bugie e di dolore

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it