“Sto morendo di fame”. L’appello choc della cantante mette in ansia i fan


Racconto scioccante della famosa artista Sinead O’Connor, che ha confessato a tutti i suoi fan di vivere in una condizione drammatica. Attraverso il suo profilo Twitter, ha ammesso di essere paralizzata all’interno della sua casa a causa di una gravissima forma di agorafobia, che le impedisce di mettere piede fuori dalla sua abitazione. Ha chiesto aiuto ai suoi seguaci, invitando loro a portarle del cibo a domicilio. Le sue parole hanno colpito nel profondo del cuore tutti i suoi ammiratori.

Già in passato la cantante aveva vissuto periodi difficilissimi, infatti lei stessa aveva confidato di aver tentato di togliersi la vita in ben otto circostanze in un solo anno. In un’intervista rilasciata circa tre anni fa, aveva anche aggiunto che sua madre era solita picchiarla quotidianamente e sempre nel 2017 aveva rivelato che era finita a vivere in un motel nel New Jersey. Questo racconto era stato fatto con le lacrime agli occhi. Poi l’anno successivo ha abbracciato la religione islamica. (Continua dopo la foto)






Queste invece le parole usate sul noto social network nelle ultime ore: “Ho vissuto segretamente un caso di trauma fisicamente paralizzante di bassa autostima negli ultimi tempi e ultimamente non mangio, perché sono così agorafobica da non poter andare a fare la spesa. E sto morendo di fame”. Nonostante questa straziante comunicazione su Twitter, ha poi aggiunto che al momento non sta male, avendo comunque trovato chi potesse portarle da mangiare. Ma la sua situazione è delicata. (Continua dopo la foto)






O’Connor ha quindi detto ancora: “Tutto bene ora. Trovato il servizio di consegna pasti. Sono sazia e felice. Ho chiesto chiaramente solo se qualcuno conosce servizi di ristorazione per persone con problemi mentali la cui capacità di prendersi cura di sé è ridotta”. Anche se sono giunte queste rassicurazioni, i sostenitori della 53enne irlandese non riescono a dormire sonni tranquilli. Resta la preoccupazione per condizioni di salute estremamente fragili che ha la donna. (Continua dopo la foto)



Per quanto riguarda la sua conversione all’Islam, Sinead O’Connor aveva dichiarato: “Sono orgogliosa di essere diventata una musulmana. Questa è la naturale conclusione del viaggio di qualsiasi teologo intelligente. Lo studio delle Scritture porta all’Islam rendendo ridondanti tutti gli altri testi. Mi verrà dato un nuovo nome, sarà Shuhada”. Ora la speranza che possa riprendersi subito dal punto di vista della salute.

“È figlia di un altro uomo”. Choc a Storie Italiane, il cantante lo ha scoperto così: anni di bugie e di dolore

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it