“Ma scherziamo?!”. Bobo Vieri e Costanza Caracciolo, mettono in vendita la loro casa (a un prezzo stellare). Tutte le foto ‘private’


Bobo Vieri e Costanza Caracciolo, la decisione è presa. Per l’ex calciatore Christian Vieri e la sua compagna è tempo di bilanci e una volta tirate le somme, non potevano che andare incontro a una posizione drastica. La notizia è stata resa nota grazie al settimanale Oggi. La coppia ha deciso di mettere in vendita la sua lussuosa casa sulle colline toscane ad un prezzo incredibile.

Christian Vieri e Costanza Caracciolo, come ben si sa, hanno scelto la città di Milano dove risiedere, ma prima ancora che i due si conoscessero, l’ex bomber è andato incontro a un acquisto decisamente di lusso. Si tratta di  un casale sulle incantevoli colline della Toscana, noto a tutti come “villa dei Bifolchi” di Calvana. Si parla di circa 900 metri quadrati con 12 ettari di parco. Praticamente, un sogno. (Continua a leggere dopo la foto).






Una dimora dove tutti vorrebbero trascorrere le proprie giornate, con tanto di dependance di altri 110 metri quadri, e non solo. Non manca la piscina che all’occorrenza può essere anche riscaldata, e ovviamente la palestra dove poter seguire il proprio allenamento e tenersi sempre in forma. E se i dettagli non vi soddisfano, va aggiunto qualcosa in più. Il casale si sviluppa su due livelli, per un totale di sei camere da letto, cinque bagni, sauna, e  cromoterapia. (Continua a leggere dopo la foto).






La lussuosa dimora della coppia è stata messa in vendita ad aprile dall’agenzia Maison Case da Sogno di Prato per un totale di ben 6 milioni e mezzo di euro, da destinare all’acquisto della nuova casa a Milano. Il prezzo è decisamente proibitivo, ma la coppia non sembra avere alcuna intenzione di fare un passo indietro. Ed effettivamente per un casale dotato di tutti i confort, il prezzo non poteva che toccare le stelle. (Continua a leggere dopo le foto).



Le necessità familiari e di vita sono cambiate e i tempi richiedono di scegliere il meglio anche per il futuro dei propri bimbi. La dimora lussuosa immersa nel verde e lontana dal caos cittadino, totalmente ristrutturata nel 2002, attende, dunque, che un nuovo padrone di casa si innamori di lei a prima vista, esattamente come è accaduto per il bomber. Nel frattempo, meglio stringere un po’ la cinghia e mettere qualche risparmio dentro il salvadanaio.

“Ancora non ci credo!”. Giulia De Lellis pazza di gioia: l’annuncio (con tanto di foto)

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it