“Guardate questa foto”. Belen, Stefano e Alessia Marcuzzi: la soffiata di Dagospia


“Con Alessia Marcuzzi stima reciproca. Non è mai successo niente, tutte caz***”. A poche ore dalle ultime indiscrezioni sul presunto flirt tra la conduttrice delle Iene e Stefano De Martino, arrriva a sorpresa la smentita di Belen. In una story su Instagram, la showgirl argentina smentisce il tradimento e difende a spada tratta Alessia Marcuzzi. Ecco le sue parole: “Solo due parole per commentare quello che state leggendo in questi giorni”.

“Con Alessia ho un bellissimo rapporto di stima reciproca. Non è mai successo niente del genere, nessun messaggio, nessun iPad. Continuo sempre a non capire la motivazione per la quale si inventino cose del genere”. E conclude: “Decideremo insieme come muoverci, perché trovo di cattivo gusto leggere le cazz*** che ho letto in questi giorni”. (Continua a leggere dopo la foto)






Intanto, in una nota l’ufficio stampa di Stefano De Martino fa sapere che il ballerino e la conduttrice delle Iene sono vittime di una fake news: “Li hanno giustiziati senza prove”. Nelle scorse ore Belen Rodriguez ha pubblicato una Stories Instagram alquanto curiosa, riprendendo dei fiori viola, delle ortensie, che però hanno subito fatto volare la fantasia della rete. Il motivo è presto detto. (Continua a leggere dopo la foto)






Nelle ore scorse il sempre ben informato Dagospia ha spiegato che una viola posseduta dall’ormai ex marito della Rodriguez sarebbe poi finita misteriosamente tra le mani di Alessia Marcuzzi. La congettura è trapelata dopo un confronto di foto di Stefano De Martino e della moglie di Paolo Calabresi Marconi. (Continua a leggere dopo la foto)



 

Proprio per questo motivo, la foto dei fiori viola pubblicata poche ore dopo da Belen Rodriguez sul suo account Instagram ha fatto volare la fantasia degli utenti, i quali hanno visto una sorta di risposta all’ennesimo gossip sul presunto triangolo amoroso.

Allerta per l’invasione della “mosca nera”. Si è diffusa durante il lockdown

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it