Anna Munafò, l’ex Uomini e Donne e quella ferita che non guarisce: 11 anni dopo niente è cambiato. Lo racconta, in lacrime, lei


Anna Munafò e il suo Giuseppe, non più due ma tre. L’arrivo di Michael ha sicuramente stravolto in positivo le loro esistenze. Tanti i cambiamenti dell’ex tronista di Uomin ie Donne da quando ha conosciuto il vero amore della sua vita. Giuseppe l’ha resa mamma di una splendida creatura che ha illuminato ulteriormente le loro esistenze. Nonostante la felicità, Anna pensa che anche la sorella avrebbe potuto godere della stessa gioia. Lo racconta durante un’intervista inedita.

Una nascita rappresenta pe runa famiglia un momento sicuramente indimenticabile. Michael ha portato luce dove ancora l’ombra faceva da padrona dopo quel tragico incidente che ha strappato la sorella di Anna dall’affetto dei suoi cari. Alba Munafò è morta nel 2009, e nonostante gli anni che passano, quel dolore per la triste perdita non si affievolisce mai.  (Continua a leggere dopo la foto).






Sarebbe stata una zia esemplare, ricca di attenzione, pronta a rimanere al fianco del nipotino. Ma Alba non può godere della luce che Michael ha portato in famiglia. Lo rivela Anna in persona durante un’intervista rilasciata sul Magazine di Uomini e Donne. Infatti, l’arrivo di Michael ha “riacceso quella luce e quella speranza di una vita che si rigenera”. (Continua a leggere dopo la foto).






E il pensiero corre ad Alba,a quella vita spezzata per sempre in seguito a un tragico incidente stradale che ha stravolto la vita di tutti: “La scomparsa prematura di mia sorella aveva spento l’entusiasmo di tutta la famiglia”. I primi giorni da mamma li avrebbe potuti trascorrere con al fianco la sorella. In Michael, la neo-mamma ha visto quella luce di speranza riaccendersi per non andare più via. (Continua a leggere dopo le foto).



Immaginare che Alba sia ancora vicino a loro e pensare a lei attraverso il sorriso e gli occhi ridenti del piccolo Michael. Il bimbo è nato anche se con alcune difficoltà, infatti Anna, dopo il parto, ha avuto un po’ difficoltà a muoversi. Ma si riscopre una donna e una mamma fortunata, circondata dall’affetto che ha sempre sperato di ricevere. E Alba continua a vivere attraverso questa calda luce dell’amore.

“Sì, lo voglio”. Fiori d’arancio per il figlio del super vip: a 21 anni ha già le idee chiarissime

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it