Chiara Ferragni e Fedez nella bufera: il proprietario del ristorante racconta tutto


La coppia formata da Chiara Ferragni e Fedez al centro di una vicenda alquanto particolare. Secondo quanto raccontato da un ristoratore, i due nella giornata di ieri, venerdì 12 giugno, si sono resi protagonisti di un episodio spiacevole. Hanno praticamente dato buca ad un ristorante, come spiegato dal titolare dello stesso: “Non so cosa sia successo, forse si sono impauriti perché c’era troppa gente e sono tornati indietro, fatto sta che a cena non sono venuti”. Incredibile, ma vero.

L’attività commerciale in questione è il ‘Rio Bistrot’ di Riomaggiore. L’influencer ed il rapper si stanno rilassando nelle Cinque Terre, dove passeranno l’intero weekend. Entrambi hanno alloggiato in un hotel non molto grande che aveva organizzato una cena per la serata. A tarda sera avrebbero dovuto recarsi in un ristorante molto famoso di Riomaggiore. Invece non si sono presentati, forse temendo di essere riconosciuti e di non riuscire a ritrovare il relax tanto auspicato. (Continua dopo la foto)






La cena non è stata organizzata dai vip, ma dai proprietari dell’albergo. Infatti, il titolare del ristorante non ha mai parlato direttamente con i Ferragnez, ma semplicemente con una persona che gestisce la struttura ricettiva. Chiara e Fedez avrebbero raggiunto Riomaggiore, giungendo via mare da Manarola, con una barca. Ma hanno improvvisamente rinunciato alla cena, facendo ritorno nell’hotel. Il ristoratore ha fatto di tutto per non arrecare problemi ai due, ma non è bastato. (Continua dopo la foto)








Ha infatti riferito: “Ho chiesto a questi bambini di andare via e dopo cinque minuti non c’era più nessuno, c’era il personale ma lui non è più tornato. Io non so perché”. Gli abitanti del luogo non l’hanno presa bene e si sono letteralmente infuriati dinanzi a questo gesto. Sui social sono infatti stati segnalati tantissimi commenti di critica. Il proprietario del ‘Rio Bistrot’ non ha ovviamente accolto favorevolmente la notizia: “In un momento di Covid e post, non è un comportamento da tenere”. (Continua dopo la foto)

Ed ancora: “Io non posso mandare via duecento persone per tenere il locale vuoto per lui, fino a tarda sera il personale è rimasto al lavoro e poi non viene perché c’è gente? Insomma, è un personaggio famoso, cosa si aspettava? Non è una questione di soldi, una persona che fa così non ha rispetto del lavoro degli altri, a me dei soldi non interessa molto, è il comportamento sbagliato, una questione di rispetto”.

Giovanni Ciacci non ci sta più: “Denuncio tutto alla polizia”. Cosa è successo

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it