“Per sempre”. Bianca Guaccero, la confessione sulla sua vita sentimentale è spiazzante. Dopo tante chiacchiere è lei a parlare


Bianca Guaccero torna a parlare e decide di farlo senza troppi filtri. La conduttrice non è venuta meno a una dettagliata intervista rilasciata per il settimanale Gente. Non potevano mancare alcuni interessanti aneddoti sul periodo di isolamento forzato che ha trascorso in compagnia della figlia Alice, per poi spostare l’attenzione sul rapporto con l’ex marito Dario Acocella. Scopriamo cosa ha detto nel dettaglio.

Un periodo di isolamento che alla conduttrice di Detto Fatto sembra essere servito, anche sotto il punto di vista fisico oltre che mentale. Un momento che la conduttrice ha vissuto insieme alla figlia, a cui ha dedicato tutte le attenzioni che spesso, per impegni lavorativi, non sempre trovavano il tempo giusto. Ma anche il fisico ne ha tratto beneficio. (Continua a leggere dopo la foto).









“Ho una calma interiore nuova, forse inusuale per me, che voglio mantenere. Ho anche ripreso un paio di chili, da tanto sono rilassata. Prima ero una trottola, non mi fermavo mai, la frenesia mi aveva un po’ consumata, ero sciupata”. Oggi Alice ha 5 anni e per Bianca rappresenta l’unico vero grande amore. La conduttrice è rimasta single e intrattiene degli ottimi rapporti con il papà della figlia, Dario Acocella. (Continua a leggere dopo la foto).






Ne ha parlato senza troppi giri di parole: “Sono single, ma ho un approccio molto rilassato alla questione. Vivo il presente e il futuro lo costruisco con i tasselli che aggiungo giorno dopo giorno al mosaico della mia vita. Sono diventata più fatalista, non faccio programmi. Sono più libera di testa e non ho aspettative che, se disattese, mi farebbero restare male. E poi ho accanto a me l’amore più puro: mia figlia”. (Continua a leggere dopo le foto).



Il matrimonio con il regista è durato solo 4 anni, ovvero dal 2013 al 2017. L’amore per la piccola Alice ha dato modo nel tempo di intrattenere tra i due sempre un ottimo rapporto, per dare alla figlia l’immagine di una famiglia che, nonostante le vicissitudini della vita, rimane sempre unita nel supporto reciproco:  “Ci vogliamo molto bene e resteremo per sempre la famiglia di Alice, questo per me è un concetto e un impegno sacro”. Per un nuovo amore, poi si vedrà.

“Il momento più drammatico della mia carriera”. Enrico Papi, la confessione che nessuno si sarebbe mai aspettato

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it