“Un lato b che…”. Melissa Satta, la foto post quarantena sfiora l’impossibile


Fantastica come sempre Melissa Satta che su Instagram ha pubblicato una foto stellare scrivendo: “Dreaming of my Sardinia”. Ovvero, sognando “la mia” Sardegna. Lontana dalla sua casa e dalla sua isola, in attesa del 3 giugno che potrebbe e dovrebbe sbloccare la situazione, Melissa Satta si lascia andare ai ricordi e propone uno scatto che la mostra, in bikini, nelle acque del mare sardo. Quel mare che sogna e che non vede l’ora di rivedere.

Eppure, al di là dell’aspetto poetico, la foto parla da sola. Ecco, Melissa Satta, di spalle, meravigliosa e super-sexy. Una fotografia che tra luci e ombre restituisce le forme del Lato B della showgirl, che si mostrano assolutamente perfette. E i seguaci, ovviamente, apprezzano e non ne fanno mistero. Melissa Satta e Kevin Prince Boateng sono tornati più forti di prima. L’ex velina e il calciatore, dalla scorsa estate, sono di nuovo coppia, anzi famiglia, con il loro Maddox di 5 anni. (Continua a leggere dopo la foto)








Insomma, è lei aconfessare di volergli presto dare una sorellina o un fratellino. Tra foto sexy in lingerie e bikini da precedenti set, la modella e showgirl posta le immagini della dolce quarantena in tre. Tanti allenamenti, video divertenti e l’ultimo colpo di testa: tingersi i capelli di rosa. Ma in tempo di isolamento si fanno anche bilanci. “Kevin e io, tempo fa, abbiamo attraversato un momento di coppia difficile e ci siamo allontanati”, racconta Melissa a Gente. (Continua a leggere dopo la foto)






“Ma la scorsa estate abbiamo deciso di ridarci una seconda possibilità, di salvaguardare ciò che di grande abbiamo costruito insieme: la nostra famiglia. Per ottenere e trattenere le cose belle bisogna lavorare tanto, venirsi incontro, parlare, capirsi, mettere da parte l’orgoglio, sapendo anche fare, se serve, un passo indietro”. (Continua a leggere dopo la foto)



 


“Io ho due fratelli, so quanto è bello crescere insieme, e mi piacerebbe che la stessa sensazione la provasse Maddox. Non subito, magari. Ora vista l’emergenza che stiamo affrontando mi spaventerebbe un po’, ma prima o poi mi piacerebbe avere un altro figlio. Maschio o femmina non saprei”. Di Maddox aggiunge: “Molto più grande della sua età, è vivace, pieno di energia, attentissimo a ciò che lo circonda e molto preciso. Parla tre lingue: inglese, italiano e un po’ di tedesco”.

Ti potrebbe anche interessare: “Ecco dove mi sposo”. Elettra Lamborghini, location da favola. E spunta il nome più top

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it