“Al ca* preferisco un’altra cosa”. È la più ‘disinibita’ dello spettacolo italiano e ora parla chiaro


Tra le influencer italiane più seguite c’è Paola Saulino. Lei è una donna senza peli sulla lingua e lo ha dimostrato nella sua ultima intervista a Rolling Stones. La ragazza, che ha più di un milione di follower su Instagram, è di origine napoletane, è laureata in arte contemporanea ed è una che non pesa le parole. E dice apertamente ciò che pensa. Riguardo il suo uomo ideale ha confessato: “Uno sportivo. Un calciatore. Mi piacciono molto i calciatori perché sono banali, hanno un’intelligenza pratica.

È così bello che si svegliano al mattino e vanno ad allenarsi, ti rendi conto che meraviglia? La semplicità… che cosa meravigliosa. Non voglio il Ken di Barbie. Mi piace tanto Zlatan Ibrahimovic perché amo l’uomo alto. Essendo io piccoletta, mi piace ‘soccombere’. Mi piace l’omm. Mo teng n’atra passione: Lukaku” ha detto al mensile di musica. Ma Paola Saulino non ha ancora trovato l’uomo giusto per lei. Continua a leggere dopo la foto









“Ho cominciato a uscire con dei ragazzi che mi hanno corteggiato – racconta – calciatori, piloti, gente che mi scrive su Instagram. In questo momento conosco solo questo approccio. Non ho più idea di come si faccia a conoscere dei ragazzi normali. Ma io dico: ma un geometra, ma quanno lo puozz incontrà secondo te?”. Paolina – lei ama che la chiamino così – degli uomini ama anche altro: il loro potere. “Potrei preferire il potere al ca**o. Il potere sociale, la credibilità, mi eccita molto di più del se**o e al tempo stesso il potere per me ha un’accezione intima” ha confessato. Continua a leggere dopo la foto






E ancora ha aggiunto: “È col potere che puoi arrivare al se**o. E se per il potere dovessi rinunciare al se**o lo farei”. Ma che cosa è per lei il potere? Semplicemente “lo strumento per influenzare le masse, per essere ascoltata da uno strato ampio di popolazione, il potere di parlare di umanità e immettere nel mondo del karma positivo e ispirare le persone”. E le piace. E tanto. Bella, sensuale, bombastica, in tanti credono che la Saulino sia rifatta. Continua a leggere dopo la foto



 

Ma lei nega. “A volte c*lo e te*te mie sembrano più grandi perché stanno su un corpo piccolo. Sono tutta naturale. Nessun dottore avrebbe fatto una circonferenza c*lo come la mia su una ragazza di 162 cm. Sarò 90 di seno, 65 di vita e un bel 100 di c*lo”. Insomma, è nata fortunata. E non deve neanche seguire una dieta particolare per mantenere quel corpo: “Mangio tanta pasta e non mi doso, ma non mi mangio un bignè. Il fritto poco, non ci impazzisco. Non so cucinare”.

“Saper fare un bel pomp*** è un gran talento!”. Sobria (si fa per dire) come sempre Paola Saulino, la showgirl che aveva promesso sesso orale agli elettori in cambio del “No” al referendum, torna alla carica

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it