Martina Stella, la figlia Ginevra è cresciuta ed è uno spettacolo


Ginevra Gregorini è la figlia di Martina Stella. La bambina è nata dal fidanzamento con Gabriele Gregorini. Un amore che sembrava poter durare per sempre ma purtroppo qualcosa è andato storto ed i due hanno deciso di lasciarsi.

Martina ha poi ritrovato il sorriso grazie al procuratore calcistico Andrea Manfredonia. Nel febbraio 2015 l’attrice rende pubblica la relazione e il 3 settembre 2016 si sposa. Andrea Manfredonia è un gente FIFA, dal 2013 è titolare di un’agenzia di management sportivo, la MCDR Sport Management. È figlio dell’ex difensore e centrocampista Lionello Manfredonia che ha dovuto smettere di giocare a seguito di un arresto cardiaco durante la partita Bologna-Roma nel 1989. (Continua a leggere dopo la foto)










Andrea Manfredonia è arrivato nella vita di Martina Stella dopo la fine della storia tra l’attrice e Gabriele Gregorini, hair stylist conosciuto sul set di Tutti Pazzi per Amore 3 e padre della piccola Ginevra, nata nel 2012.  Martina Stella è una mamma scatenata su Tik Tok. I video pubblicati nel suo account la vedono impegnata nella didattica a distanza della figlia Ginevra, oltre che in versione casalinga disperata. (Continua a leggere dopo la foto)






I video sono stati caricati su Tok Tok e hanno avuto un successo strepitoso. “Ero spaventatissima – ha raccontato di recente parlando della maternità – invece poi tutto è andato bene ed è stato il dono più grande della mia vita, l’esperienza più bella che una donna possa vivere. E lo è tutti i giorni, però ero impaurita, me lo ricordo. È una grande gioia ma anche con tanta preoccupazione, era anche un po’ inaspettata… Ero impaurita, sì”. (Continua a leggere dopo la foto)



 

Martina Stella, una delle attrici italiane più belle e amate dal pubblico, ha esordito nel cinema quando aveva solo 16 anni, nel film, L’ultimo bacio.

Veronica è arrivata a UeD e ha già stregato tutti. Chi è la bellissima dama che ha fatto infuriare Armando

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it