Federica Pellegrini, ora sì che è tutto chiaro: la foto mai vista prima dice tutto


La super campionessa italiana di nuoto Federica Pellegrini non è soltanto una sportiva di altissimo livello, ma è anche molto presente ed influente sui social network. E qualche ora fa ha voluto deliziare i suoi follower con uno scatto praticamente inedito, che ha catturato dal suo passato. Spesso posta foto molto interessanti di lei, ma stavolta è tornata indietro nel tempo e si è fatta vedere da bambina. Una Instagram story che ha emozionato i suoi innumerevoli ammiratori.

Durante questo periodo, la nuotatrice ha condiviso in molte occasioni immagini o storie che sono piaciute a tutti. Ad esempio, per citare alcuni episodi, gli utenti rimasero colpiti dalla sua meravigliosa cagnolina Vanessa e dall’allenamento svolto in sua compagnia. Oppure, per l’emergenza sanitaria ancora in corso nella nostra Penisola, aveva annunciato delle iniziative utili alla gente. Ma quest’ultima è indubbiamente una delle più belle che ha proposto in queste settimane. (Continua dopo la foto)









L’istantanea è decisamente eloquente. La Pellegrini è infatti piccolina, ma ha già le idee chiarissime sulla sua grande passione. La baby Federica è infatti intenta a tuffarsi in piscina e nelle sue vicinanze c’è anche il fratello. I suoi genitori l’hanno spinta sicuramente ad intraprendere questo percorso, ma è assolutamente felice di averli ascoltati, visti i grandi successi. Questa rivelazione su mamma e papà era stata fatta proprio in un’altra storia Instagram. (Continua dopo la foto)








Rispondendo alla domanda di un fan, che le aveva chiesto: “Per quale motivo hai iniziato a nuotare?”, la campionessa azzurra aveva replicato: “Mi hanno costretta i miei genitori”. Ovviamente, una costrizione a fin di bene anche perché molto probabilmente la madre e il padre avevano subito intuito il suo enorme potenziale. Fede aveva invece toccato nei giorni scorsi un argomento abbastanza importante: la possibile ripartenza degli allenamenti dopo la lunghissima sospensione. (Continua dopo la foto)

Queste le sue parole: “In un pensiero di riapertura generale, lo sport deve essere considerato come un grande lavoro che serve alla nazione. Mi spiace sentir parlare solo di calcio in questi giorni, esistono anche tutti gli altri sport. La salute viene prima di tutto, ma se si ricomincia ad aprire, riapriamo almeno lo sport per i professionisti, per noi cambia tanto quando siamo fermi il pomeriggio del sabato e domenica e quando lo siamo per un mese e mezzo”.

Chiara Ferragni, compleanno ‘prezioso’. Il prezzo dei nuovi anelli? Da svenire

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it