“La morte di Pietro Taricone, una cosa orribile”. Spunta l’ex fidanzata, ex volto di Non è la Rai


L’ex protagonista di ‘Non è la Rai’, Ilaria Galassi, è tornata a parlare di un argomento molto delicato. La donna si è infatti lasciata andare ad alcune considerazioni sull’ex fidanzato Pietro Taricone, prematuramente scomparso. Oggi lei ha 44 anni, è mamma di due figli e vive nella capitale Roma. Ha una relazione con Daniele, un hairstylist. E la donna lavora proprio con la sua dolce metà nel salone di acconciatura. In televisione non la si vede invece da molto tempo.

Durante la sua intervista rilasciata a ‘Fanpage.it’, ha ammesso che è stato un destino un po’ vigliacco ad impedirle di fare strada nel piccolo schermo. E poi ha quindi parlato di Taricone e dell’amore adolescenziale con lui. Il suo racconto sull’esperienza al programma di Boncompagni è stato il seguente: “Mi sentivo una diva. Poi, però quando si spegnevano le luci, andavo a casa e facevo la stessa vita di qualunque adolescente”. Ed ha confermato che c’erano alcune rivalità. (Continua dopo la foto)






La Galassi ha infatti detto: “Io ho incontrato delle vere amiche, che sento tuttora come ad esempio Antonella Mosetti. Indubbiamente tra noi ragazze c’era anche rivalità, ma sana”. Poi, nel 1996 poteva essere velina di ‘Striscia la Notizia’, ma accadde l’impensabile: “Un uomo, che forse era ubriaco, non mi ha visto e mi ha preso la gamba destra e rotto la tibia. Sono stata un mese con il peso attaccato ai talloni. Piano piano mi sono rimessa in piedi ed ho ricominciato a lavorare”. (Continua dopo la foto)

 








Ecco poi soffermarsi su Pietro: “Eravamo cuccioli. Io ancora non facevo televisione. Risale a prima del ’91. I miei genitori sono di Trasacco, in provincia dell’Aquila. Quando uscivamo ad Avezzano, incontravo Pietro al parco. Eravamo quelli più belli della comitiva. Ci sono stati i primi bacetti, poi ci facevamo i dispetti. Pietro era gioioso, matto, vivace come me. La storia è durata per un anno. La sua morte l’ho vissuta molto male. Non trovo parole per dire altro”. (Continua dopo la foto)

Ilaria ha aggiunto: “Per me è stata una cosa bruttissima”. Poi ha parlato dell’attuale situazione lavorativa, peggiorata dalla chiusura dell’attività per il male del momento: “Chiudiamo, è inutile. Con questa emergenza ci abbiamo rimesso troppi soldi. Avevamo il salone da 6 anni”. E in seguito c’è stata la confessione: “Il mio sogno è quello di fare il Grande Fratello Vip”. Vedremo se riuscirà in futuro a realizzare questo obiettivo.

Caterina Balivo, ‘caos’ con l’ospite a Vieni da me. E lei reagisce così

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it