Meghan Markle, brutta batosta per la moglie del principe Harry. L’ennesima brutta notizia


Brutte notizie per Meghan Markle: proprio non c’è pace per la moglie di Harry. La ex attrice credeva che dopo il “divorzio reale” le cose sarebbero andate meglio. Ma non sta andando tutto come aveva previsto. E ora arriva una brutta notizia per la ex Duchessa del Sussex.
Ma cosa è successo? La Markle ha perso il primo round della causa contro il tabloid Mail on Sunday. Meghan Markle aveva sporto denuncia accusando il tabloid britannico di aver pubblicato illegalmente una delle sue lettere private.

Come qualche settimana fa ha fatto sapere la Bbc, citando un comunicato del principe Harry, la coppia sarebbe stata costretta a sporgere denuncia a causa di una “propaganda inarrestabile”. Propaganda che Harry non poteva sopportare. “Ho perso mia madre e ora vedo mia moglie che è vittima delle stesse potenti forze” aveva fatto sapere Harry nel comunicato. Il ragazzo si riferiva al trattamento riservato dai tabloid a sua madre che soffriva terribilmente per tutte le calunnie che venivano pubblicate sul suo conto. Continua a leggere dopo la foto






Nel comunicato Harry aveva aggiunto che sia lui che sua moglie Meghan credono nella “libertà dei media di riportare notizie vere con oggettività”, come “pietra angolare della democrazia”, ma è dell’idea che la moglie sia diventata “una delle ultime vittime di una stampa scandalistica britannica che conduce campagne contro individui senza considerarne le conseguenze, una campagna spietata che si è intensificata l’anno scorso durante la sua gravidanza e mentre allevava nostro figlio appena neonato”. Continua a leggere dopo la foto






Ma la causa di Meghan Markle contro il tabloid è stata persa dalla duchessa. Il suo primo round, per ora. Secondo le accuse il tabloid aveva pubblicato la lettera che la Markle aveva scritto a suo padre senza il permesso dell’autrice “con il chiaro scopo di mettere in cattiva luce la coppia”. A causa di quella lettera finita sul tabloid, come riporta la Bbc, si sarebbe anche “rovinato il rapporto tra padre e figlia”. Il giudice Mr Justice Warby ha concordato con la richiesta avanzata nella prima audizione del procedimento, da Associated Newspapers – gli editori di Mail on Sunday, Daily Mail e MailOnline – e ha respinto alcune parti del reclamo della Duchessa del Sussex. Continua a leggere dopo la foto



 

Tra le altre cose, il giudice ha respinto l’accusa che l’editore abbia agito “in modo disonesto”. Non solo: il giudice ha anche respinto l’accusa della Duchessa secondo cui l’editore avrebbe deliberatamente creato problemi tra lei e suo padre e che avesse un “programma” per pubblicare storie offensive sul suo conto

La nuova Meghan Markle! Addio ‘versione duchessa’: si fa vedere in pubblico così

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it