“Una vagina e un piccolo pene…”. Giacomo Urtis choc, l’intervento estremo: la soffiata sul chirurgo dei vip


Due anni fa Giacomo Urtis si era sottoposto a un intervento chirurgico per rimodellare tutto il corpo. Il suo scatto a letto, ricoperto di bende, aveva fatto il giro del web e in tanti avevano ritenuto questa trasformazione una vera e propria esagerazione. “Che schifo, gonfiatevi e tiratevi quanto volete, da vecchio sarai una bambola di plastica”, “Che brutto esempio”, “Che tristezza di uomo”, “Vada a fare un intervento al cervello” e poi ancora “Che esagerazione. Tutti bombolotti senza espressione. W i segni del tempo che passa!”.

”Mi sono fatto asportare ben 9 litri di grasso in eccesso. Mi sono rifatto tutto. – aveva raccontato – Ho escluso dall’intervento chirurgico solo la testa e le mani. Ora ho un corpo scolpito in ogni suo singolo muscolo. È una tecnica medica nuova che arriva dal Sud America e ho voluto sperimentare a mo’ di cavia sul mio corpo prima di proporla ai mie clienti”, aveva detto Urtis quando ha mostrato per la prima volta i risultati dell’operazione. (Continua a leggere dopo la foto)






Poi aveva aggiunto: “Ora ho bicipiti, tricipiti, addominali, pettorali e braccia senza nemmeno un residuo di materiale lipidico. Mi sono fatto rimodellare anche il ‘lato B’, ho scelto una forma ‘a diamante’ come quello dei ballerini di samba”. Ma non è finita qui, ora Giacomo Urtis si sottoporrà a un intervento chirurgico molto delicato e discusso. A lanciare la bomba sul chirurgo dei vip è Alberto Dandolo su Dagospia. (Continua a leggere dopo la foto)






“Giacomino è in realtà assai eccitata perché a breve arriverà all’ ultima tappa della sua transizione: finalmente – scrive Dandolo – dopo essere passato dalla tappa definita “Milly D’Abbraccio” a quella nota come “il body builder di Tokyo” ora realizzerà il suo sogno: diventerà una ermafrodita con vagina, piccolo pene e i tratti somatici delle donne nord coreane”. (Continua a leggere dopo la foto)



 

“Non diventerò mai come certe persone, un fenomeno da baraccone. – ha detto Urtis a Dagospia – Sarò una ermafrodita elegante e discreta. In questo periodo cucino tutti i giorni salmone perché mi rimanda al profumo della patatina e passo le notti a pettinare le mie parrucche. Mi manca la gioia del sesso. La mia verginità vaginale la regalerò ovviamente a un uomo che mi possiederà in una città segreta”.

Pechino Express, ecco chi ha vinto il reality di Costantino Della Gherardesca. Pubblico senza parole

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it