Dopo il GF Vip Adriana Volpe rompe il silenzio: le parole sul grave lutto che l’ha colpita


La conduttrice televisiva Adriana Volpe è stata una delle protagoniste del ‘Grande Fratello Vip 4’, ma ha dovuto abbandonare prematuramente il reality show per un gravissimo problema familiare. Infatti, il suocero è stato sconfitto dal male del momento che sta attanagliando tutto il mondo. Il programma condotto da Alfonso Signorini le ha quindi dato l’opportunità di stringersi attorno a suo marito Roberto Parli, in uno dei momenti sicuramente più difficili della sua vita.

La donna ha rilasciato un’intervista a ‘Vero Tv’ e qui ha voluto ricordare la figura dell’uomo, oltre a rievocare la sua esperienza televisiva. Non è stato semplice affrontare una situazione del genere, ma ha raccontato che lui era molto contento di poterla vedere all’opera nella Casa più spiata d’Italia e che l’avrebbe quindi supportata in ogni momento, seppur a distanza. Ma la terribile malattia non gli ha dato scampo, così come accaduto purtroppo ad oltre 20 mila persone nella nostra Penisola. (Continua dopo la foto)









La Volpe ha affermato: “Lui è stata l’ultima persona che ho sentito al telefono. Mi ha detto che era felice per me, che tutta la famiglia mi avrebbe seguito in televisione e si sarebbe impegnata per star vicino a Gisele. Non smetterò mai di ringraziare Alfonso Signorini, gli autori del programma e Canale 5 per avermi fatta sentire subito una di famiglia. IL GF Vip ha fatto bene a me come donna, prima ancora che come professionista del piccolo schermo”, ha ammesso. (Continua dopo la foto)








Le sue dichiarazioni si sono concluse in questo modo: “I tre mesi trascorsi lì dentro rappresentano davvero un percorso di rinascita”. Nel giorno del suo compleanno, il coniuge aveva deciso di ricordare il suo amato papà con un messaggio commovente postato sui social: “Caro papà, oggi è il mio primo compleanno senza di te con il cuore a pezzi! Mi ricordo la grande festa che organizzai per i miei 30 anni. Sei stato tu ad aver preso la scena, un ricordo indelebile nella mia mente”. (Continua dopo la foto)

Ed aveva aggiunto: “Per me è stato un onore avere avuto te come papà, sei stato un immenso marito con tua moglie, la mia magnifica mamma. Essere alla tua altezza sarà un’impresa titanica, tu hai scritto pagine indelebili di storia. Oggi papà festeggia per me con la tua solita voglia di vivere entusiasta di tutto. Ciao grande papà, ciao grande uomo. Per sempre insieme”.

Antonella Elia, stavolta la stoccata è più crudele che mai. E, inaspettatamente, arriva da “lei”

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it