“Quella cosa tra lei e ‘quel’ lui…”. Bomba su Miriam Leone, ‘strane voci’ girano sul suo conto. E a rendere tutto ancora più esplosivo è la parola ‘Sanremo’. Prepariamoci a chiacchiericcio e polemiche: ecco cosa sta impazzando nei retroscena


 

È una delle donne più belle e apprezzate d’Italia, ex Miss Italia (nel 2008, ndr) e attrice e presentatrice di grande successo. Parliamo naturalmente della conturbante Miriam Leone, reduce da grandi film appena distribuiti come “In guerra per Amore” di Pif e “Fai bei sogni” di Bellocchio o “I medici”, la serie tv firmata Rai o “1992” (a breve anche “1993”) firmata Sky Atlantic. Insomma, periodo d’oro per la meravigliosa Miriam, che, oltretutto, sembra non finire mai, tutt’altro. Secondo quanto riporta Alberto Dandolo su Oggi, il chiacchiericcio intorno all’attrice la descrive sempre più capricciosa e complicata da “contenere”, con il suo entourage ogni giorno in emergenza. Eh sì, perché stavolta non parliamo di una parte in una serie o in un film di successo, ma nientepopodimeno che della co-presentazione di Sanremo. Sì, avete capito bene. Tremano anche gli organizzatori del Festival da quando hanno saputo che accanto a Carlo Conti dovrebbe esserci lei. “La valletta di Sanremo sarà straniera anche quest’anno o sarà italiana?”. Così rispondeva qualche tempo fa Carlo Conti a chi gli chiedeva chi sarebbe stata da lì a breve la sua spalla di Sanremo 2017: “Perché no? Ho scoperto che alcune nipoti di attori famosi sono a dir poco fantastiche. Di chi si tratta? Lo scoprirete voi, ma non andate troppo lontano, restate in Europa. Poi premetto che le mie al momento sono soltanto delle idee, non è stata ancora presa nessuna decisione definitiva”, affermava qualche giorno fa. (Continua dopo la foto)

 

Poi è stata la volta di Fiorello che, durante il suo programma mattutino su Sky, ha incalzato il conduttore toscano facendogli “quasi confessare” la presenza di Miriam e Chiara Ferragni, la nota fashion blogger nonché compagna del rapper Fedez. Ma c’è qualcosa di “oscuro” nel potenziale ingaggio della Leone per Sanremo: secondo Dandolo infatti, avrebbe influito molto una forte amicizia che l’attrice ha da molti anni.

(Continua dopo la foto)

 

Si tratterebbe di un potente politico, tra l’altro molto amico di Carlo Conti, che in qualche modo avrebbe influito molto sulla decisione finale degli organizzatori del Festival. Un fatto che, se confermato, porterebbe discredito sulla bella e brava Miriam, solo qualche anno fa impegnata in 1992, nella parte di una sedicente showgirl che avrebbe fatto qualsiasi cosa per finire in tv, persino farsi aiutare da uomini potenti che avrebbero ricevuto un tornaconto. Sarebbe il colmo, non c’è che dire.

Ti potrebbe anche interessare: “L’hanno cacciata”. Momento nero per Miriam Leone, un altro duro colpo per l’ex miss Italia. Ecco cosa sta succedendo nella sua vita