“Niente matrimonio”. Tina Cipollari, doccia gelata per l’opinionista di UeD. Cosa è successo


Giungono importanti novità sulla vita privata della vulcanica opinionista di ‘Uomini e Donne’, Tina Cipollari. Ormai da un bel po’ di tempo è fidanzata con Vincenzo Ferrara e si parlava con sempre maggiore insistenza di un loro possibile imminente matrimonio. Ma a quanto pare le nozze non sono più così vicine. A lanciare la notizia è il giornale ‘Nuovo’, il quale ha anche fornito dettagli sulla possibile data. Sembra proprio che i due erano attesi all’altare nei prossimi giorni.

Al momento non si ha la certezza ufficiale del rinvio delle nozze, visto che i diretti interessati proseguono nel silenzio e quindi non hanno rilasciato alcuna dichiarazione in merito. Ma le fonti sarebbero decisamente attendibili. ‘Nuovo’ ha infatti scritto: “Si sarebbero dovuti sposare in questi giorni. Ma la drammatica diffusione del coronavirus e i decreti del governo hanno bloccato tutto”. Stando a questi rumors, non dovrebbe esserci in corso alcuna crisi nella coppia. (Continua dopo la foto)






Nonostante già in passato siano circolate numerose voci che davano Tina e Vincenzo sull’orlo di una separazione, stavolta non c’entrerebbe niente il loro rapporto. Semplicemente, la grave emergenza sanitaria che sta colpendo il nostro Paese ha stoppato i preparativi. Le news sull’organizzazione del matrimonio erano state riferite già a dicembre 2019, subito dopo che erano apparse informazioni su una crisi in atto. Ed era stata anche nominata la città nella quale avrebbe dovuto dire sì. (Continua dopo la foto)








I due li avremmo visti all’altare in questi giorni nella meravigliosa Firenze, alla presenza degli amici più stretti. La Cipollari avrebbe dovuto trasferirsi proprio nella città toscana per festeggiare in grande stile questa importantissima cerimonia. Ma purtroppo nulla di tutto ciò potrà accadere, almeno a stretto giro di posta. Bisognerà attendere molto probabilmente la fine dell’emergenza per conoscere la futura data del loro matrimonio. Per ora vige ancora il silenzio. (Continua dopo la foto)

Nel recente passato Tina aveva spiegato perché prova antipatia nei confronti di Gemma Galgani: “L’antipatia nei suoi confronti scattò quando lei cominciò a frequentare Giorgio Manetti. Per diversi mesi fece sognare tutta l’Italia, compresa me, per questa storia d’amore bella tra una donna più grande e un uomo più giovane, d’altri tempi, un principe. Poi però il famoso 4 settembre, senza dire niente a lui, cominciò a parlarne male pubblicamente, infangandolo”.

UeD, Clarissa Marchese e Federico Gregucci presentano la figlia per la prima volta

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it