Kate Middleton: il particolare nella foto non è sfuggito, ma c’è un motivo ben preciso


Kate Middleton senza anello di fidanzamento. Dopo i tanti scandali post Megxit, c’è qualcuno che grida già al gossip e alla crisi di coppia tra la duchessa e il principe William. Perché Kate non indossa più il suo bellissimo anello di fidanzamento?

Anello di fidanzamento che, ricordiamo, è in oro bianco 18 carati. Quello famosissimo con lo zaffiro blu di Ceylon (di ben 12 carati) e i 14 diamanti. Prezioso perché vale circa 370mila euro. Il regalo di William nel giorno del loro fidanzamento. Prima di lei, a riceverlo dal futuro sposo, Carlo d’Inghilterra, era stata Lady Diana, mamma di William ed Harry, che da pochi giorni, dopo la decisione insieme alla moglie Megan Markle di lasciare la famiglia reale, ha dovuto abbandonare anche il marchio ‘Sussex royal”. (Continua a leggere dopo la foto)








Kate e William sono in crisi, la voce corre, ma la royal family news questa volta – come lo è stato anche in passato – è solo una ‘fake news’. La duchessa era stata fotografata mentre era intenta a lavorare da remoto, ma l’assenza dell’anello di oro bianco 18 carati con l’enorme zaffiro blu e diamanti che le aveva regalato William e appartenne a Diana non è passata inosservata. Kate Middleton indossava solo la fede nuziale in oro del Galles e il motivo, spiegano, è di sicurezza. (Continua a leggere dopo la foto)






In questo momento di emergenza sanitaria, la scelta di non indossare l’anello è dettato proprio a questioni pratiche e ordinarie spiegate scientificamente da chi ci invita a fare lo stesso: rimuovere gli anelli se e quando dobbiamo uscire di casa per acquistare i nostri beni di prima necessità. (Continua a leggere dopo la foto)



 

Secondo i consigli istituti di sanità uno dei consigli più efficaci per evitare il propagarsi della pandemia è infatti lavarsi bene le mani. In questo caso il consiglio è quello di eliminare anelli ma anche orologi: sull’anello, che potrebbe cadere durante il lavaggio con acqua e sapone, i batteri potrebbero proliferare sulla superficie.

Rai, bellissima sorpresa per i telespettatori: cosa cambia dal 13 aprile

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it