“Altro che fare la pace…”. Adriana Volpe non ci sta e va giù dura su Giancarlo Magalli. E quello che spunta è davvero triste


Eppure Magalli lo aveva chiesto a gran voce, ma secondo Adriana Volpe è solo una truffa, una sorta di facciata per il suo pubblico. Come ricorderete, dopo le liti in tv e sui social (con una querela per diffamazione), Giancarlo Magalli sembrava aver cambiato idea. Secondo quanto riportava “Oggi”, il conduttore sarebbe pronto a fare la pace con la collega che per molti anni ha presentato con lui il programma Rai “I fatti vostri”. “Io vorrei chiudere questa faccenda: è successo tutto solo perché caratterialmente non potevamo funzionare. Ormai sono passati anni, perché trascinarci in tribunale?”

“In ogni caso, ho saputo che sta vivendo un momento difficile, un lutto in famiglia, e sono sinceramente dispiaciuto”, ha dichiarato Magalli. Il riferimento è alla morte dell’ex suocero di Volpe, già colpito da un tumore, in seguito alla quale ha abbandonato la casa del Grande Fratello Vip a poche settimane dalla finale. Insomma, sembra che il periodo di quarantena e l’emergenza coronavirus abbiano portato Magalli a fare un passo indietro. (Continua a leggere dopo la foto)






Ma per la bella Adriana, intervistata da TvBlog, niente è vero ed è lei a mettere i puntini sulle “i”. E picchia durissimo: “Giancarlo ha detto di voler far pace con me ai giornalisti. Non a me. Probabilmente è una pace mediatica – sottolinea -, perché non mi ha mai cercata, chiamata, inviato un messaggio, neanche di condoglianze. Eppure il mio numero ce l’ha”, conclude. (Continua a leggere dopo la foto)






Insomma, la pace sembra davvero lontanissima. Tutto è partito da una discussione in diretta tv nel 2017. “Stai per compiere 70 anni”, aveva detto la conduttrice a Magalli, prendendosi per tutta risposta un “Sei una rompip…”. (Continua a leggere dopo la foto)



 


Magalli poi si era sfogato su Facebook in un commento: “Io ce l’avevo solo con lei”, ha scritto, “non con le donne che ho sempre rispettato e che forse si sentirebbero più insultate se sapessero come fa a lavorare da 20 anni…”. Un’insinuazione che a Volpe non era andata giù: “Un comportamento sessista e maschilista”. Poi la querela.

Ti potrebbe anche interessare: “Si sono baciati!”. GF Vip, a poche ore dalla finale scoppia la passione nella casa. Concorrenti increduli

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it