“Ha ricominciato con alcol e droga”. Paolo Brosio, polemica per l’ultima ‘sparata’


Il giornalista e conduttore televisivo Paolo Brosio ha deciso di dire la sua sul male del momento che sta provocando migliaia di morti e contagiati in tutta Italia. Ha voluto rilasciare un’intervista all’agenzia giornalistica Adnkronos, dove ha fatto alcune affermazioni destinate ad innescare polemiche. Infatti, molti potrebbero non essere concordi con le sue parole. Ma andiamo a vedere nel dettaglio qual è il suo pensiero in merito all’emergenza legata a questa terribile malattia.

Brosio ha esordito così, attaccato il Governo capitanato dal presidente del Consiglio Giuseppe Conte: “Non è attaccato ai valori cristiani, ha scelto di affidarsi alla scienza e non a Dio. Ma la scienza non è Dio, altrimenti avremmo già risolto tutto”, ha spiegato l’uomo, che è un grande credente. Poi ha aggiunto: “Dobbiamo rimettere al primo posto Dio. Quando Conte si è insediato con il Conte bis mi ha preoccupato quando ha parlato del nuovo umanesimo”. (Continua dopo la foto)









Il giornalista ha proseguito, dichiarando: “Lui ha parlato di tutto, dell’uomo, della tecnologia e della scienza senza mai dire la parola Dio. Il Governo ha pensato a tutto, anche le sigarette, ma si chiudono le chiese perché, secondo loro, sono luogo di ricettacolo di focolaio. Se vengono abitualmente disinfettate, con le dovute precauzioni, perché non tenerle aperte almeno per le messe feriali, mantenendo distanze e direttive della comunità scientifica?”. (Continua dopo la foto)








Brosio ha continuato a lanciare sue proposte: “Bisogna tornare a Dio e anche di corsa, perché quello che sta avvenendo è un segnale ben preciso. Si potrebbe allestire un altare leggero, dove il sacerdote sul sagrato parla dal microfono e la gente da fuori, mantenendo le distanze, con mascherina e guanti può ascoltare e prendere l’ostia. Se non fai la confessione come fai a toglierti il peccato dell’anima? Abbiamo pensato a tutto tranne che a Dio”, ha concluso il presentatore tv. Ed alcuni utenti di Twitter hanno scritto: “Eccolo qua, ha ricominciato con alcol e droga”, “Sei fuori di testa?”, “Manca solo che si mette a parlare di virus”. (Continua dopo la foto)

Nel recente passato, ospite di ‘Mattino Cinque’, Brosio era stato rimproverato dalla conduttrice Federica Panicucci: “Metti la mascherina Paolo! Puoi indossarla anche ora. Qui tutti hanno la mascherina, i cameraman e gli operatori. Io ospito solo tre persone in studio proprio per mantenere la distanza di sicurezza”. Infatti la padrona di casa aveva fatto notare che tutti i suoi ospiti dovevano rispettare queste indicazioni e quindi lui non era esente.

“Spero che tu muoia”. Emma Marrone furiosa, la diretta social finisce ‘malissimo’

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it