“Sfiga nera”. Una disgrazia dopo l’altra. Per Paola Caruso non c’è pace e anche se la carriera va bene, tutto il resto la fa disperare. Cosa sta (ancora) succedendo alla prorompente Bonas


 

Ne sta passando di tutti i colori, nell’ultimo periodo Paola Caruso ha avuto diverse gatte da pelare. Prima quel brutto problema di salute dal quale, fortunatamente, è uscita indenne e adesso che la buriana è passata ci si mettono i problemi di cuore. No, non pensate male. La bella Bonas è afflitta da dolori sentimentali. Se per l’ex naufraga dell’Isola dei Famosi tutto gira a meraviglia dal punto di vista professionale, con l’impegno come giurata a Selfie – Le cose cambiano e l’esordio da attrice nel cinepanettone Un Natale al Sud, in amore il panorama resta ancora vuoto, come ha raccontato lei stessa in un’intervista a Nuovo Tv. Paola desidera un fidanzato che l’accetti così com’è, che si definisce “sfortunata” negli affari di cuore. Dopo la fine della storia con Lucas Peracchi, che le riservò parole tutt’altro che tenere a seguito della rottura, la Caruso sembrava aver ritrovato il sorriso accanto a un uomo misterioso, che l’aveva aiutata molto in uno dei momenti più difficili della sua vita, quando rischiò di morire a causa di un’emorragia interna. (Continua a leggere dopo la foto)

Ma invece no! E la storia a quanto pare sembra sia già tramontata, dal momento che la Caruso conferma di essere ancora single e frustrata dalla difficoltà a trovare il compagno giusto: “Sono single e sogno di incontrare finalmente un uomo che mi faccia battere il cuore e mi accetti per quella che sono… Sono un po’ sfortunata da questo punto di vista. Per un uomo a quanto pare starmi vicino non è semplice, perché sono appariscente e allo stesso tempo ho un carattere forte, dico quello che penso sia su quello che mi piace sia su quello che non mi va bene. E negli uomini questo mio modo d’essere crea insicurezza”.

(Continua a leggere dopo le foto)

 

 

 

Prorompente lo è di certo ed è universalmente considerata una bella donna, ma a quanto pare la Bonas di tutto ciò soffre. Lo dimostrano i recenti interventi estetici cui è sottoposta, convinta, come disse tempo fa, che “Se la chirurgia estetica non stravolge le persone non fa assolutamente male”. Lo conferma, infine, la sua dichiarazione a Nuovo Tv, nella quale ammette il desiderio di ritoccare il décolleté. Non ancora completamente soddisfatta delle sue forme pur prosperose, come ogni donna la Caruso vede in sé delle imperfezioni: “Vorrei essere più magra, avere i capelli più lunghi e il seno più grande, magari una sesta invece della mia attuale quinta”.

Ti potrebbe interessare anche: ”È tutta colpa di Stefano De Martino”. Si mette male dopo quella sfuriata e chissà come la prenderà Simona Ventura. Scintille (serie) a Selfie

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it