“Lui non mi vuole più, ma non mi arrenderò. Troveremo una via d’uscita”. Valeria Marini disperata sbotta e non riesce più a tenere il peso che sta sopportando. Un risvolto veramente inaspettato, che ha lasciato tutti senza parole


 

 

I dissapori tra Valeria marini e Gigi D’Alessio stanno tenendo banco da diverso tempo. La questione gira tutta intorno ad un sostanzioso prestito (200mila euro) che la showgirl ha fatto al cantante e che lui, nonostante i numerosi solleciti ancora non ha restituito. Addirittura mentre la marini era all’interno della casa del grande Fratello, il cantautore partenopeo ha fatto delle dichiarazioni che la bionda sarda ha immediatamente smentito a suon di lettere di avvocati. Tra i due i rapporti sono diventati sempre più tesi e dell’amicizia di un tempo non è rimasto più nulla e pensare che  fu proprio la Marini a battezzare Andrea, figlio del cantautore campano e di Anna Tatangelo. A questo punto della “telenovela” Valeria prende le distanze da ciò che sta accadendo e dalla battaglia legale all’interno della quale sostiene di non essere coinvolta. Sarebbero i legali della Marini ad agire per suo conto, o almeno questo è ciò che la soubrette racconta nel corso di un’intervista rilasciata al settimanale “In Famiglia”. (Continua a leggere dopo la foto)



Nell’intervista, la Marini appare piuttosto spaesata e non riesce a spiegarsi perché il suo caro amico Gigi sia così arrabbiato: “Gigi è una persona che è stata coinvolta assieme a me in una serie di problemi. In passato gli ho fatto una cortesia personale: l’ho fatto perché io non mi tiro mai indietro quando posso aiutare qualcuno. Per problemi legati ad altre persone, però, ci siamo ritrovati in una bega legale che io, credetemi, non avrei mai voluto. L’amicizia per me non ha prezzo. Non so cosa è successo, fatto sta che i nostri legali non si sono messi d’accordo”. 

(Continua a leggere dopo le foto)



 

E la dichiarazione della Marini continua, anche se sembra piuttosto strano che i suoi avvocati, agiscano senza che lei sappia esattamente cosa stiano facendo: “Sono questioni che non gestisco direttamente io. Il mio mondo è il palcoscenico. So che Gigi ha fatto interviste in cui ha detto cose che non sono né belle né vere. Io però conservo alcuni suoi messaggi in cui mi ringraziava. Sono una persona buona e generosa, sempre pronta ad aiutare chi mi è caro. L’amicizia, però, va rispettata e non può essere unilaterale. Ho provato per tanto tempo a chiamarlo, a trovare una via d’uscita, a tendergli di nuovo la mia mano, ma lui non mi rispondeva”. Tuttavia ci tiene all’amicizia con Gigi, e sottolinea: “I problemi possono essere sempre risolversi se c’è la volontà di farlo. E da parte mia questa volontà c’è”. 

Ti potrebbe interessare anche: “No, Gigi. Non esiste”. Non c’è pace per D’Alessio: dopo i guai economici e la lite con Valeria Marini (alla quale deve restituire 200mila euro), ecco un’altra mazzata per il cantante napoletano