“Ti pare il caso?”. Justine Mattera nella bufera: l’appello sui social è ‘a tutto corpo’ e viene asfaltata


Justine Mattera, regina delle provocazioni su Instagram, a luci rosse, anche durante l’emergenza coronavirus. Un’altra foto senza veli, la showgirl e modella americana ha regalato l’ennesimo scatto hot ai suoi ammiratori. Per la serie ’48 anni e non sentirli’, Justine supera ancora una volta se stessa esibendo il suo corpo perfetto e le sue curve esplosive. Ma questa volta scoppia la polemica.

E non la solita sulle foto troppo hot, ma per il messaggio che la showgirl ha lanciato sui social in un momento così delicato per l’Italia. La bella ex moglie di Paolo Limiti non perde occasione per mostrare il suo fisico. Ha una predilezione per scatti audaci, che ne mettono in luce le forme con scollature profonde o trasparenze che lasciano ben poco spazio all’immaginazione. (Continua a leggere dopo la foto)






Qualche mese fa la showgirl americana aveva affermato di aver litigato con il marito e messo in crisi il matrimonio proprio a causa di quegli scatti troppo eccessivi: “Gli ho dato ragione, posso capire e per rispetto non ho più fatto foto senza veli…”, aveva raccontato parlando della ‘famosa’ foto ‘senza slip’. Le mutandine però, in uno degli scatti incriminati, c’erano ed era la stessa Mattera ad affermarlo: ”Ce le avevo le mutande, ma sono state tolte con Photoshop.Il fotografo ha detto che senza la linea dello slip la foto era più bella”. (Continua a leggere dopo la foto)






Questa volta la polemica è scoppiata dopo che Justine ha pubblicato una foto vestita solo con un body nero con trasparenze che mettono in mostra il suo fisico scultoreo. Ma, come detto, i follower si sono scagliati contro per il messaggio che ha lanciato: “Campagna di sensibilizzazione alla ‘non sciatteria’ da quarantena. Just say no al Pigiamone”, ha scritto Justine a corredo dello scatto.

La reazione è stata immediata, il post della Mattera è stato sommerso da critiche. In piena emergenza coronavirus, con il numero dei positivi al Covid 19, i decessi in aumento e gli ospedali al collasso, pubblicare una foto del genere è stata una scelta di pessimo gusto. (Continua a leggere dopo la foto)



 

“Beh sicuramente in questi momenti la preoccupazione è il pigiama che si indossa”, “Ma in un periodo come questo ti pare il caso? Per raccattare qualche like dai soliti morti di figa, ti conviene? Perché quando tutto sarà finito (spero presto) ci ricorderemo di tutto”, “Ma vaff….. stiamo nella merda e voi pensate a non essere sciatte! Basta, avete stufato!”, sono solo alcuni dei commenti lasciati sotto al post della showgirl.

“Non puoi”. Coronavirus, Adriana Volpe blocca Antonella Elia: è successo durante la diretta del GF Vip

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it