Come in un sogno! Un cliente come tanti va al ristorante, ordina e fa due chiacchiere con il ragazzo che lo serve. Poi succede qualcosa di veramente inaspettato: il cameriere e la sua fidanzata sono rimasti di stucco e ancora fanno fatica a crederci. Una


 

Il lavoro di cameriere non è semplice, si ha a che fare con persone sempre diverse, bisogna accontentare sempre tutti e fare avanti e indietro dalla cucina con piatti e quant’altro non è una passeggiata di salute. Se poi ci aggiungiamo che, qualche volta, i clienti non sono il massimo della vita, allora pensiamo che non è proprio il lavoro ideale. Ma ci sono delle occasioni in cui questa prospettiva può cambiare. Vi starete domandando quali. Ebbene la storia di Ben Millar è la dimostrazione che lavorare in un ristorante può riservare delle sorprese molto particolari. Il cameriere, di origine irlandese, lavora in un , locale in Texas negli Stati Uniti e come ogni giorno stava facendo il suo turno, quando gli è capitato un cliente molto particolare. Infatti, al momento del conto, Ben, guardando lo scontrino, è rimasto senza parole.  Su un conto da 122.87 dollari ha ricevuto come mancia 750 dollari e un messaggio: “Nella speranza che questo possa farti tornare in Irlanda per le vacanze”. Un cliente decisamente generoso. (Continua a leggere dopo il post)

Il cliente ha pensato di ricompensare il cameriere che lo aveva appena servito lasciandogli una lauta mancia, evidentemente aveva molto apprezzato il lavoro del ragazzo. E così, ha deciso di “ritoccare” il conto con una penna, aggiungendo 750 dollari extra. A raccontare la vicenda è stata Taryn Keith, la fidanzata del cameriere, un ragazzo irlandese che lavora a Houston, in Texas e che chiacchierando con il cliente aveva espresso il desiderio di poter tornare in patria per far visita ai suoi genitori.

(Continua a leggere dopo le foto)




La donna, che è in attesa di un bambino, ha postato su Facebook la foto della ricevuta, ringraziando l’anonimo benefattore: “Il mio fidanzato ha ricevuto questa mancia l’altra sera – si legge nel post – Lui è irlandese e sta cercando di farci tornare lì una volta che Killian sarà nato, in modo da farci conoscere la sua famiglia. Ho pensato di condividere questa immagine per mostrare che nel mondo non c’è solo odio. Sono davvero fortunata”. Sullo scontrino lasciato dal cliente si legge: “Spero che questo possa farti tornare in Irlanda per le vacanze”.

Ti potrebbe interessare anche: “Oddio, cosa c’è là sotto?”. Eredita una casa da un parente e, quando decide di rivenderla, trova qualcosa di davvero sorprendente. Ma dopo il momento di massima felicità (e stupore) per lui iniziano i “guai”. Una storia che sembra una maledizione